Auguri, Sic!

Auguri, Sic!Auguri, Sic!

Sono passati quasi tre mesi da quando il Sic ha preso l’uscita secondaria dell’autodromo di Sepang, per nascondersi di fatto dai nostri occhi.

Non sono solito pormi domande sulla morte, su come e quando arriverà, su cosa ci sarà dopo. Se ci sarà qualcosa. Per quanto riguarda i personaggi pubblici, al di là di quelli che sono gli affetti familiari che rimangono per sempre, credo che il “dopo” sia la prova di quello che è stato il “prima”.

Mi vengono in mente due nomi: Gilles e Ayrton. Loro non sono mica morti. Sono sempre presenti, sono parte integrante del paddock. Sono due monumenti, per quello che hanno fatto. E qui non è questione di titoli Mondiali, di statistiche, di numeri. Tanta gente si affeziona alla persona, non al pilota. Gilles ha vinto poco rispetto ai Mostri sacri. Ma Signori..solo nominarlo riaccende gli occhi di chi l’ha vissuto. Incarnava lo spirito del pilota, del coraggio, della sfrontatezza. Ayrton ha vinto tanto, ma aveva un carisma che andava oltre l’abilità del pilota in sè. Era diverso, unico.

Continua qui

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

10 commenti
  1. Avatar

    Andrea M.

    20 gennaio 2012 at 01:14

    Qualunque persona famosa o non famosa se ricordata non muore mai!!
    Tanti auguri Marco!!!!!

  2. Avatar

    V.D.S

    20 gennaio 2012 at 11:23

    Diobò che vuoto hai lasciato Sic!!
    Buon compleanno ragazzo.

  3. Avatar

    Damiano

    20 gennaio 2012 at 12:10

    Diobò che vuoto hai lasciato SuperSic!!

    Ci Manchi….!!!!!!!

    AUGURI CAMPIONE…..

    SIC nel cuore……

  4. Avatar

    barce 46

    20 gennaio 2012 at 13:44

    Auguri MARCO…x sempre nel mio cuore…ciao SIC…

  5. Avatar

    Luca

    20 gennaio 2012 at 18:51

    Il tuo sorriso ce lo portiamo sempre con noi.
    Da quaggiù a lassù :AUGURI SIC!

  6. Avatar

    Paola 5758

    20 gennaio 2012 at 22:30

    Hai lasciato un vuoto incolmabile x sempre!!!tanti auguri Sic,dolce ricciolone….

  7. Avatar

    Andrea

    20 gennaio 2012 at 23:30

    Basta strumentalizzare la morte del povero Marco! Dimentichiamolo una buona volta e guardiamo avanti, lui avrebbe voluto così. Forza Marco, sarai sempre con noi.

    P.S.
    E per favore smettiamola con le ipocrisie sul suo sorriso e sulla sua signorilità. Era solo uno capace di andare in moto… Un pilota, non un santo.

  8. Avatar

    Daytona

    21 gennaio 2012 at 10:00

    @ andrea
    E tu sei un poveraccio!

  9. Avatar

    n75

    21 gennaio 2012 at 18:44

    @ Andrea:
    mah, io penso che queste manifestazioni ci stiano tutte, anche per tenere impegnata la famiglia di Marco. Mica ne si fa un santo, lo si ricorda e basta. Più che altro mi sembra eccessiva la statua… però se i finanziamenti son privati(e mi pare proprio che lo siano), non è che ci farei una crociata contro.

  10. Avatar

    LucaR

    21 gennaio 2012 at 21:21

    @Daytona

    Oxford???? Complimenti!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Buon compleanno Sic!

Il mio ricordo per questo Grande Campione
Condividi su WhatsApp Caro Marco, oggi è un giorno speciale: è il tuo compleanno! Chissà quante persone da ogni parte