MotoGP Valencia: Casey Stoner “Incredibile vincere sulla linea del traguardo”

MotoGP Valencia: Casey Stoner “Incredibile vincere sulla linea del traguardo”MotoGP Valencia: Casey Stoner “Incredibile vincere sulla linea del traguardo”

Casey Stoner ha centrato oggi a Valencia la decima vittoria della stagione 2011, un ruolino di marcia da incorniciare per l’australiano della Honda che oggi partiva dalla pole. La sua prima parte di gara è stata impressionante, girava mediamente un secondo a giro più veloce degli avversari, poi è arrivata la pioggia a complicare le cose. In quel momento quando mancavano pochi giri alla fine della gara il due volte campione del mondo della MotoGP ha rallentato ed è stato passato da Spies. Non si è dato però per vinto e sul traguardo ha beffato Spies per soli 15 millesimi. A lui il microfono.

“Il mio cuore è in gola! Abbiamo fatto un buon lavoro per tutta la gara e poi ha iniziato a piovere pesantemente. Ero il primo ad arrivare e capire le condizioni della pista non era semplice, non ero sicuro così ho rallentato per finire la gara e ho aspettato gli altri per stare con loro. Poi ho commesso un piccolo errore quando ho preso il folle invece della prima e Ben (Spies) mi ha superato. Ho cercato di rimanere con lui ma era molto veloce. Nella prima metà del giro finale ho perso un po’ ma sapevo di essere forte nella seconda metà del giro. Ho pensato che era il momento di prendere qualche rischio. Sapevo di avere una linea di uscita migliore all’ultima curva ed ho continuato a spingere. E’ incredibile vincere in questo modo sulla linea del traguardo, a volte è mi è capitato di perdere gare così ma non l’avevo mai fatto a nessuno! Mi dispiace per Ben (Spies) ha corso una grande gara e un grande ringraziamento al mio team per il duro lavoro di quest’anno.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Allonzo

    7 novembre 2011 at 00:41

    …te sei ”INCREDIBILE”!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati