125cc Valencia, Prove libere 1: Cortese al comando

125cc Valencia, Prove libere 1: Cortese al comando125cc Valencia, Prove libere 1: Cortese al comando

I piloti della classe 125 hanno inaugurato il week-end di Valencia, ultima gara del motomondiale 2011. Ovviamente l’atmosfera che si respira non è la stessa degli scorsi Gran Premi, la recente scomparsa di Marco Simoncelli (deceduto a Sepang durante il Gran Premio di Malesia) ha infatti lasciato un vuoto difficilmente colmabile nel paddock.

Con la pista bagnata il più veloce in pista è stato il tedesco Sandro Cortese. Il pilota dell’Intact-Racing Team Germany ha infatti girato in 1’56″928 e nonostante una caduta nel finale ha mantenuta la prima posizione. In seconda posizione troviamo il francese Johann Zarco, unico pilota ancora in grado di insidiare Nico Terol nella lotta per il titolo. In realtà l’impresa è più che ardua, ma c’è ancora qualche speranza per il pilota del Team Avant-AirAsia-Ajo, staccato in classifica di 20 punti dallo spagnolo del Team Aspar.

Terzo (e caduto pure lui) è Adrian Martin, con l’Aprilia del Team Aspar. Lo spagnolo ha preceduto il connazionale Efren Vazquez e i tedeschi Marcel Schrotter (anche per lui una caduta senza conseguenze fisiche) e Jonas Folger. Quest’ultimo precede il team-mate Danny Kent e Maverick Vinales, pilota del Team Blusens by Paris Hilton Racing. Chiudono la Top Ten il britannico Danny Webb e il leader della classifica Nico Terol.

Primo dei piloti italiani è Alessandro Tonucci, dodicesimo con l’Aprilia del Team Italia FMI. Lo segue il suo team-mate “Gigio” Morciano, mentre Manuel Tatasciore è ventiseiesimo.

Prove Libere 1 Valencia - GP Comunitat Valenciana - I tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Valencia - GP Comunitat Valenciana - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

125cc Valencia, Prove libere 1: Cortese al comando
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in 125cc

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati