Simoncelli, Ben Spies “Un guerriero in pista e un volto sorridente nel paddock”

Simoncelli, Ben Spies “Un guerriero in pista e un volto sorridente nel paddock”Simoncelli, Ben Spies “Un guerriero in pista e un volto sorridente nel paddock”

Ben Spies attraverso Facebook ha voluto lasciare un suo ricordo di Marco Simoncelli, pilota tragicamente scomparso dopo un incidente avvenuto nel 2° giro della gara di Sepang. Ecco le sue parole.

“Non è stata la stessa cosa tornare a casa dopo questo weekend di gara … Simoncelli aveva uno stile davvero unico consentitemelo di dire. Un guerriero in pista e un volto sorridente nel paddock. Non importa la profondità di un’amicizia quando si tratta di queste cose…. è proprio come aprire gli occhi di tutti. Per i suoi fan e per la sua famiglia mi dispiace per questo.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    mister

    25 ottobre 2011 at 22:20

    ……è vero il sic era irruenza, talento e simpatia.
    :(

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati