Tragedia Simoncelli: Colin Edwards “Buon viaggio amico mio, mancherai a tutti”

Tragedia Simoncelli: Colin Edwards “Buon viaggio amico mio, mancherai a tutti”Tragedia Simoncelli: Colin Edwards “Buon viaggio amico mio, mancherai a tutti”

Colin Edwards, uno dei due piloti incolpevolmente coinvolti nella morte di Marco Simoncelli avvenuta ieri a Sepang, ha rilasciato attraverso Facebook le prime dichiarazioni, parole piene di dolore per la perdita di un amico, di tristezza, di vicinanza alla famiglia del pilota di Coriano.

“Psicologicamente cerco di tener duro. E’ davvero dura assistere alla morte di un amico, sono triste per tutto il circus della MotoGP; ho il cuore pesante per tutti quelli che sono coinvolti, per la famiglia, per i fan. Buon viaggio amico mio, mancherai a tutti.”

Edwards ha poi parlato della sua condizione fisica
“Oltre ad avere una spalla lussata con interessamento dei legamenti credo di essermi fratturato entrambi i polsi; mercoledi farò delle lastre per capire le mie condizioni.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    Dario

    24 ottobre 2011 at 16:20

    Poveretto, non vorrei essere in lui deve essere veramente dura anche se non ha nessuna responsabilita’.

  2. Avatar

    Jugend

    24 ottobre 2011 at 20:53

    Tieni duro vecchio Leone!

  3. Avatar

    matteo

    24 ottobre 2011 at 22:13

    il dolore è grande . sic tu di più

  4. Avatar

    Ivan

    25 ottobre 2011 at 11:36

    Ho avuto la fortuna di conoscerlo di persona, e come Simoncelli, Rossi, Edwards sono delle persone che AMANO andare in moto, e colin per quello che l’ho conosciuto sara’ immensamente addolorato….

    sii forte

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati