MotoGP: Jorge Lorenzo elogia Casey Stoner

MotoGP: Jorge Lorenzo elogia Casey StonerMotoGP: Jorge Lorenzo elogia Casey Stoner

Dopo essere stato operato in Australia, il pilota Yamaha Factory Racing Jorge Lorenzo è volato a casa a Barcellona per un periodo di riposo. Come già confermato il pilota maiorchino non sarà in pista questo fine settimana a Sepang ed è in dubbio anche per l’ultimo appuntamento a Valencia. L’iridato 2010 ha voluto elogiare Casey Stoner, suo avversario e iridato 2011 della MotoGP.

“Casey (Stoner) ha avuto una stagione incredibile, con pochissimi errori – ha commentato Jorge Lorenzo – E’ sempre stato molto forte e costante così è stato molto difficile batterlo. Congratulazioni a lui, è stato il migliore quest’anno e merita il suo secondo titolo, una grande conquista perchè vinta con un costruttore diverso (la Honda, nel 2007 vinse con la Ducati). Mi sarebbe piaciuto lottare fino alla fine, magari fino a Valencia, ma l’incidente di domenica l’ha reso impossibile. Sono molto orgoglioso della mia squadra per tutto il duro lavoro che hanno svolto per arrivare secondi in campionato. Ora dobbiamo pensare all’anno prossimo e lavorare più duramente possibile per vincere ancora. Dopo l’incidente ero molto preoccupato perchè temevo che non avrei ritrovato la sensibilità e il movimenti del dito. Dopo l’ottimo trattamento che ho ricevuto mi è stato però assicurato che avrò completa sensibilità e nervi e tendini ok. Questo mi dà fiducia, non vedo l’ora di tornare di nuovo sulla mia M1!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

6 commenti
  1. Avatar

    Fabrizio

    19 ottobre 2011 at 00:11

    Come al solito: un signore.

    ps. si attendono i complimenti del nove volte campeon du mundo…

  2. Avatar

    bibo

    19 ottobre 2011 at 04:25

    ahahahahahaha lo dara perche costretto……

  3. Avatar

    Allonzo

    19 ottobre 2011 at 18:32

    …TANTI AUGURI JORGE…

  4. Avatar

    Stilix

    19 ottobre 2011 at 23:16

    Cos’altro avrebbe potuto dire Jorge? Effettivamente anche valentino potuto complimentarsi e fare bun viso a cattivo gioco

  5. Avatar

    AndreaG

    19 ottobre 2011 at 23:37

    Bravo Jorge!!
    Finchè ha potuto ha combattuto in modo tenace, però effettivamente quest’ anno una gran Honda, ma io credo ancor più un gran Stoner, hanno segnato il corso del campionato quasi da subito.
    In ogni caso penso che con Stoner, seppur differenti, rappresentino il massimo livello dei piloti attuali.
    Per nostalgia gli preferisco Casey… Poi a me ‘sti australiani piacciono un casino!
    Rimettiti presto.

  6. Avatar

    Ales

    20 ottobre 2011 at 21:28

    Forza Jorge cerca di tornare ok al più presto… Senza di te in pista manca una punta della motogp!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati