Superbike Portimao: Successo di Melandri in gara 2

Superbike Portimao: Successo di Melandri in gara 2Superbike Portimao: Successo di Melandri in gara 2

Marco Melandri ha vinto gara 2 del mondiale Superbike sul tracciato di Portimao, teatro dell’ultima tappa del mondiale 2011, la sua quarta vittoria nella stagione d’esordio. Il pilota della Yamaha dopo un bellissimo finale è riuscito a vincere davanti al team-mate Eugene Laverty (il prossimo anno in sella all’Aprilia ufficiale al fianco di Max Biaggi) e alla Honda del poleman Jonathan Rea, che bissa così il podio di gara 1. Curioso come le prime due moto classificate siano quelle che rimarranno ferme (almeno in forma ufficiale) nel 2012.

Il vincitore di gara 1 e iridato 2011 Carlos Checa ha invece chiuso in quarta posizione davanti al compagno di marca Sylvain Guintoli (Team Effenbert-Liberty Racing) e alle Aprilia di Leon Camier e Max Biaggi, che con questo piazzamenti riesce a mantenere il terzo posto nella classifica iridata.

Il pilota romano che non saliva in sella da 40 giorni ha preceduto la Kawasaki di Joan Lascorz, la BMW di Ayrton Badovini e Maxime Berger (Supersonic Racing Team) che chiude la Top Ten. Buona la gara di Davide Giugliano (Althea Racing), dodicesimo e subito dietro all’Aprilia del giapponese Noriyuki Haga.

Portimao – Superbike – Gara 2

1. Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 38’11.326
2. Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 38’12.401
3. Jonathan Rea (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 38’12.689
4. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 38’13.974
5. Sylvain Guintoli (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 38’14.681
6. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 38’16.035
7. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 38’17.840
8. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 38’25.767
9. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 38’30.454
10. Maxime Berger (Supersonic Racing Team) Ducati 1098R 38’36.853
11. Noriyuki Haga (PATA Racing Team Aprilia) Aprilia RSV4 Factory 38’37.726
12. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 38’37.972
13. Jakub Smrz (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 38’38.289
14. Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare) Suzuki GSX-R1000 38’41.535
15. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 38’42.277
16. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 38’42.383
17. Karl Muggeridge (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 39’09.267
18. Joshua Waters (Yoshimura Suzuki Racing Team) Suzuki GSX-R1000 39’09.903
19. Javier Fores (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 39’15.337
20. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 39’15.723
RT. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team Superbike) Kawasaki ZX-10R 30’14.414
RT. Santiago Barragan (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 16’23.513

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati