MotoGP Phillip Island, Prove libere 2: Stoner è il più veloce

MotoGP Phillip Island, Prove libere 2: Stoner è il più veloceMotoGP Phillip Island, Prove libere 2: Stoner è il più veloce

Il secondo turno di prove libere dell’Iveco Australian Grand Prix, terz’ultima tappa del motomondiale 2011 che si disputerà domenica sul tracciato di Phillip Island, ha visto primeggiare Casey Stoner. Il leader del mondiale (che era stato il più veloce anche nelle Free Practice 1) ha infatti fermato il cronometro sul tempo di 1’30″535 e se domenica dovesse vincere con Lorenzo quarto o con un risultato peggiore potrà festeggiare in casa (nel giorno del suo compleanno) il secondo titolo della MotoGP.

Rispetto alla prima sessione è stato molto più cauto all’inizio per poi prendere il comando e non lasciarlo più. Alle sue spalle ha chiuso Marco Simoncelli, con la Honda Factory. Il pilota del Team Gresini è caduto di nuovo bissando la caduta delle FP1, caduta senza conseguenze fisiche.

Dietro al “Sic” troviamo Jorge Lorenzo, staccato da Stoner di poco più di mezzo secondo e Ben Spies, con l’altra Yamaha ufficiale. Alle spalle del texano si è piazzato Dani Pedrosa, che ha preceduto l’ottimo Hiroshi Aoyama (con la Honda clienti del Team Gresini) e la prima Ducati in pista, quella di Randy De Puniet.

Il francese ha preceduto lo spagnolo Alvaro Bautista (ottavo a 1″242 da Stoner), Colin Edwards e Andrea Dovizioso, che il prossimo anno prenderà il posto di Edwards nel Team Tech3. La prima Ducati ufficiale è quella di Nicky Hayden, undicesimo con la GP11.1. Il pilota del Kentucky ha fatto meglio di Cal Crutchlow e del team-mate Valentino Rossi.

Il nove volte campione del mondo è infatti tredicesimo a 1″479 dalla Honda di Stoner, un risultato in linea con le prestazioni di questo 2011. Subito dietro al pesarese troviamo il rientrante Loris Capirossi che precede Abraham, Elias e Damian Cudlin, che qui sostituisce l’infortunato Hector Barberà.

MotoGp Prove Libere 2 Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:28.824
2 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:29.320 0.496
3 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:29.325 0.501
4 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:29.327 0.503
5 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:29.344 0.520
6 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:29.421 0.597
7 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:29.436 0.612
8 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:29.472 0.648
9 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:29.718 0.894
10 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:29.791 0.967
11 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:29.875 1.051
12 17 Karel Abraham Ducati Reale Avintia Racing 1:29.997 1.173
13 29 Andrea Iannone Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:30.170 1.346
14 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:30.426 1.602
15 5 Johann Zarco Honda Lcr Honda Idemitsu 1:30.441 1.617
16 99 Jorge Lorenzo Honda Repsol Honda Team 1:30.706 1.882
17 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:30.859 2.035
18 82 Mika Kallio Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:30.865 2.041
19 55 Hafizh Syahrin Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:30.940 2.116
20 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:31.404 2.580
21 53 Tito Rabat Ducati Reale Avintia Racing 1:31.459 2.635

Phillip Island - GP Australia - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    Moreno

    14 ottobre 2011 at 08:41

    Grande BaStoner! Speriamo riesca a coronarsi campione del mondo a casa sua!

  2. Avatar

    roberto

    14 ottobre 2011 at 23:27

    se lo merita proprio. complimenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati