MotoGP: Alvaro Bautista a Phillip Island per riscattare la delusione di Motegi

MotoGP: Alvaro Bautista a Phillip Island per riscattare la delusione di MotegiMotoGP: Alvaro Bautista a Phillip Island per riscattare la delusione di Motegi

Alvaro Bautista non vede l’ora di correre a Phillip Island per voltare pagina dopo la delusione di Phillip Island. Il pilota spagnolo della Suzuki stava infatti ottenendo il miglior risultato della stagione (era quarto) quando ha perso l’avantreno della sua GSV-R 800cc. A lui la parola.

“Ero molto deluso e sconsolato alla fine della gara in Giappone, perché meritavamo di mantenere il risultato dopo che tutti avevano lavorato duramente. Dobbiamo prendere tutti i lati positivi di quel fine settimana e delle gare precedenti e continuare a lavorare con lo stesso stato d’animo in Australia. So che questo sarà completamente diverso, ma ora la moto va bene in tutte le condizioni e questo fine settimana ci mostrerà quanta strada abbiamo fatto in questa stagione. Ho mancato la top-10 a Phillip Island per meno di un centesimo-di-un-secondo l’anno scorso e sono sicuro che possiamo fare meglio questo fine settimana. Non si sa mai che tempo può fare a Phillip Island, ma siamo pronti a qualsiasi condizione!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati