MotoGP Motegi: Nicky Hayden “Ho esagerato e sono finito fuori pista, peccato!”

MotoGP Motegi: Nicky Hayden “Ho esagerato e sono finito fuori pista, peccato!”MotoGP Motegi: Nicky Hayden “Ho esagerato e sono finito fuori pista, peccato!”

Nicky Hayden, era in lotta per la quarta posizione con Alvaro Bautista a Motegi, quando girando su un passo molto competitivo, è entrato troppo veloce nella curva 1 ed è uscito di pista perdendo molte posizioni. Ha quindi finito la gara al settimo posto. Un vero peccato per Kentucki Kid, che era molto fiducioso. A lui il microfono.

“La nostra moto questo fine settimana era davvero a posto. Anche se nel warm-up ho fatto solo l’ottavo tempo, ho girato bene, in maniera consistente, e durante tutto il fine settimana sono stato in qualche modo competitivo su questa pista per la prima volta da quando ci corriamo. Pochi istanti prima del semaforo diversi piloti si sono mossi e per un attimo sono stato sul punto di cadere nella trappola del “jump start”. Alla prima curva mi sono toccato con Vale perdendo un po’ di terreno ma poi ho trovato un buon ritmo rapidamente. Quando Casey mi ha passato ho pensato di stare con lui e di superare Bautista ma purtroppo ho esagerato e sono finito fuori pista. Che peccato, perché oggi molti hanno sbagliato e ho avuto davvero la possibilità di fare bene. E stato un mio errore, chiedo scusa alla Ducati e a tutti i miei ragazzi che lavorano duramente. Comunque adesso andiamo a Phillip Island, una pista che mi piace, speriamo di fare una bella gara.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati