MotoGP Aragon, Qualifiche: Marco Simoncelli “Possiamo puntare al terzo posto sul podio”

Con il sesto ed il nono tempo nelle qualifiche di oggi pomeriggio sul circuito di Aragon i piloti del Team San Carlo Honda Gresini, Marco Simoncelli ed Hiroshi Aoyama, scatteranno dalla seconda e terza fila sullo schieramento di partenza per la gara di domani. Prove nel complesso positive per “Super Sic” anche se il lavoro da fare in prospettiva gara non sarà certamente facile per poter avvicinarsi ai due battistrada Stoner e Pedrosa e comunque avere delle buone possibilità per inserirsi nella lotta per un posto sul podio. La fiducia non manca e la voglia di far bene trasmette le giuste motivazioni. Positivo anche il nono posto di Aoyama che ha ritrovato feeling e fiducia nella moto.

Marco Simoncelli (6° 1’ 49” 528) “Sicuramente potevo fare meglio se nel mio giro veloce non avessi trovato sulla mia strada Pedrosa che era appena entrato in pista. Peccato! Con la seconda gomma morbida non sono poi riuscito a migliorarmi a causa di un paio di errori. I primi due sono un po’ lontani però nella lotta per il terzo posto con gli interventi che abbiamo in programma possiamo inserirci. Il problema della perdita di grip delle gomme dopo alcuni giri che avevamo riscontrato ieri oggi è leggermente migliorato, ma questo credo sia un problema comune per tutti. Quello che ci penalizza sicuramente, al momento, sono i consumi dovuti anche alla mia taglia “oversize” e pertanto cercheremo di trovare le soluzioni che non mi mettano particolarmente in difficoltà per la gara. Ho fiducia nei ragazzi e sono certo che faranno un buon lavoro per domani.“

Hiroshi Aoyama (9° 1’ 49” 813) ”Sono felice per il nono posto conquistato nelle qualifiche di oggi perché è la miglior posizione acquisita, quest’anno, sullo schieramento di partenza. Ci siamo migliorati sensibilmente rispetto alle prove di questa mattina ed abbiamo lavorato bene nel pomeriggio trovando un buon bilanciamento e feeling con la moto. Naturalmente c’è differenza tra le qualifiche e la gara ma sono fiducioso di poter disputare un buon Gran Premio. Adesso voglio concentrarmi per la gara e fare con il Team le scelte giuste per domani anche in previsione delle temperature più basse dell’asfalto. ”

Fausto Gresini “Complessivamente è stata una giornata positiva. Forse Marco avrebbe potutto migliorare la sua posizione se fosse riuscito a fare un giro veloce “pulito”. Così non è stato ed è un vero peccato. In ogni caso, primi due a parte, Marco ha un buon paso gara e con alcuni piccoli interventi che faranno i tecnici e verificheranno domani mattina nel corso del warm up sono convinto che potrà inserirsi nella lotta per un posto sul podio. Bene anche Hiroshi che ha disputato la sua miglior qualifica dell’anno ed è sicuramente increscita. Deve continuare a credere nelle sue potenzialità e potrà disputare un eccellente finale di stagione.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati