MotoGP: Manca la corrente ad Aragon, slitta la partenza della seconda sessione di prove libere

MotoGP: Manca la corrente ad Aragon, slitta la partenza della seconda sessione di prove libereMotoGP: Manca la corrente ad Aragon, slitta la partenza della seconda sessione di prove libere

Un problema al sistema di cronometraggio prima e la mancanza di corrente poi stanno facendo slittare la partenza della seconda sessione di prove libere della MotoGP ad Aragon, quattordicesimo appuntamento del motomondiale 2011. AI box non c’è corrente e quindi anche le termocoperte non funzionano. Al momento i piloti sono ai box rilassati e Jorge Lorenzo intervistato da Mediaset Premium ha detto “Al momento siamo un po’ indietro. La pista era un po’ sporca stamattina e questo ci ha un po’ penalizzato. La moto non è al livello della Honda, almeno non su tutte le piste. Io però faccio il pilota e devo provare ad andare più forte possibile.”

Certamente nel 2011 questo della mancanza di corrente è un problema quantomeno bizzarro. Al momento la direzione gara non ha comunicato un orario preciso per poter entrare in pista.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    umberto

    16 settembre 2011 at 15:17

    no hanno pagato la bolletta?che ridere!

  2. Alessio

    Alessio

    16 settembre 2011 at 15:22

    Pazzesco!! Una situazione fantozziana….

  3. Avatar

    MAAXXX

    16 settembre 2011 at 15:37

    heheh, fa ridere ma che dire, può sempre capitare un imprevisto.. era peggio se capitava in gara!

  4. Avatar

    Vecchio_Saggio

    16 settembre 2011 at 16:11

    E’ solo solidarietà con la Ducati: perchè solo loro a brancolare nel buio totale??
    Che buio sia per tutti!
    ;-)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati