MotoGP Indianapolis, Qualifiche: Dani Pedrosa “Sarà una gara dura”

MotoGP Indianapolis, Qualifiche: Dani Pedrosa “Sarà una gara dura”MotoGP Indianapolis, Qualifiche: Dani Pedrosa “Sarà una gara dura”

Dani Pedrosa, quarto in griglia a Indianapolis, prenderà il via affiancato dal compagno di squadra Andrea Dovizioso, quinto. Dani ha lottato per la prima fila fino all’ultimo, sfiorandola di soli 3 decimi. Questo pomeriggio il pilota spagnolo non ha trovato un buon feeling con la gomma anteriore, ma resta fiducioso per la gara e farà il possibile per ripetere la bellissima prestazione dello scorso anno che lo vide sul primo gradino del podio, dopo essere partito dalla quinta posizione.

“In questa sessione abbiamo faticato soprattutto con la gomma davanti, non avevo un buon feeling e per questo non riuscivo a sfruttarla al meglio. Non ero velocissimo e così ho perso la possibilità di partire dalla prima fila. Non sono preoccupato per la posizione, mentre vorrei essere più vicino a Casey e Ben che hanno girato forte e in modo costante. Domani nel warm up spero di poter trovare una soluzione che ci aiuti a lottare per il podio. La gara sarà dura perché è molto caldo e sarà impegnativa anche per le gomme. Speriamo di poter essere più competitivi rispetto ad oggi”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    claudioieppo

    28 agosto 2011 at 09:35

    dovi fa bene a crederci ma deve piantare il diesel ed aprire il turbo. auguri.

  2. Avatar

    Vecchio_Saggio

    28 agosto 2011 at 11:32

    Il mio tifo, ammirazione e stima incondizionati a Dani Pedrosa, un vero grande, unico pilota purtroppo perseguitato da troppa sfortuna!
    Oltre a lui solo il “nuovo” Lorenzo (è maturato tanto e finalmente mi piace tantissimo) e il “vecchio” Rossi possono considerarsi dei veri fuoriclasse della MOTOGP!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dani Pedrosa testerà la KTM a giugno

Lo spagnolo è sceso in pista in settimana al Mugello per verificare le condizioni fisiche
Condividi su WhatsApp MotoGP – Dopo l’addio alla classe regina e l’inizio della ‘carriera’ da collaudatore di Dani Pedrosa non