Superbike Silverstone: Checa il più veloce nelle prime qualifiche, Biaggi nono

Superbike Silverstone: Checa il più veloce nelle prime qualifiche, Biaggi nonoSuperbike Silverstone: Checa il più veloce nelle prime qualifiche, Biaggi nono

Il leader del mondiale Carlos Checa è stato il più veloce nella prima sessione di qualifiche a Silverstone, nono appuntamento del mondiale Superbike 2011. Lo spagnolo del Team Althea che ha fermato il cronometro sul tempo di 2’05.477 ha preceduto il francese Maxime Berger (Ducati Supersonic Racing Team) e il britannico Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) rispettivamente di 393 e 422 millesimi.

Quarta l’Aprilia del pilota di casa Leon Camier; il compagno di squadra di Max Biaggi accusa un ritardo dalla vetta di 460 millesimi, alle sue spalle l’ottimo John Hopkins, wild card con la Suzuki del Team Samsung Crescent, il più veloce della mattinata. L’ex pilota della MotoGP precede a sua volta il romano Michel Fabrizio (anche lui su Suzuki), il ceco Jakub Smrz (Team Effenbert-Liberty Racing), l’irlandese della Yamaha Eugene Laverty e Max Biaggi. L’iridato 2010 è apparso più in forma rispetto a questa mattina e paga dal suo rivale Checa poco più di mezzo secondo. Dietro al romano dell’Aprilia con il decimo tempo a chiudere la Top Ten c’è invece la BMW di Leon Haslam.

Il francese Guintoli è invece undicesimo davanti al rientrante James Toseland (quarto questa mattina), ad Ayrton Badovini (anche lui come Toseland in sella alla BMW del Team Motorrad Italia) e al ravennate Marco Melandri, staccato di 1.220 dalla vetta. Un inizio in salita per il pilota della Yamaha che nella lista dei tempi precede il britannico Lowes, l’australiano Aitchison, il giapponese Haga (Aprilia del Pata Racing), l’australiano Corser, le Kawasaki di Lascorz e Rolfo, la Honda Castrol di Fabrizio Lai e il britannico Kirkham.

Silverstone – Superbike – Qualifiche 1

1. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 2’05.477
2. Maxime Berger (Supersonic Racing Team) Ducati 1098R 2’05.870
3. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team Superbike) Kawasaki ZX-10R 2’05.899
4. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 2’05.937
5. John Hopkins (Samsung Crescent Racing) Suzuki GSX-R1000 2’05.974
6. Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare) Suzuki GSX-R1000 2’06.023
7. Jakub Smrz (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 2’06.029
8. Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 2’06.037
9. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 2’06.044
10. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 2’06.116
11. Sylvain Guintoli (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 2’06.176
12. James Toseland (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 2’06.316
13. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 2’06.647
14. Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 2’06.697
15. Alexander Lowes (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 2’06.740
16. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 2’06.752
17. Noriyuki Haga (PATA Racing Team Aprilia) Aprilia RSV4 Factory 2’06.762
18. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 2’06.890
19. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 2’06.952
20. Roberto Rolfo (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 2’07.245
21. Fabrizio Lai (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 2’07.661
22. Jon Kirkham (Samsung Crescent Racing) Suzuki GSX-R1000 2’07.889

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati