Moto2 Sachsenring, Prove Libere 2: Luthi è il più veloce

Moto2 Sachsenring, Prove Libere 2: Luthi è il più veloceMoto2 Sachsenring, Prove Libere 2: Luthi è il più veloce

Thomas Luthi ha ottenuto il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere della classe Moto2 al Sachsenring, teatro del Gran Premio di Germania, nona tappa del motomondiale 2011. Il pilota del Team del Team Interwetten che ha fermato il cronometro sul tempo di 1’25″458 ha preceduto lo spagnolo Aleix Espargarò (Pons Kalex) e il giapponese Yuki Takahashi (Moriwaki del Team Gresini) rispettivamente di 2 e 10 millesimi!

Bene anche Scott Redding con la Suter del Marc VDS Racing Team; il britannico è quarto a soli 71 millesimi da Luthi; alle sue spalle il leader del mondiale Stefan Bradl (Kalex), un ritrovato Marc Marquez che dopo i problemi della mattinata ha ritrovato il feeling con la sua Suter del Team CatalunyaCaixa Repsol, Bradley Smith (Tech3) e il rientrante Julian Simon, ottavo con la Suter del Team Aspar. Lo spagnolo precede il sammarinese Alex De Angelis, il più veloce della mattinata e Mika Kallio che con la seconda Suter del Marc VDS Racing Team chiude la Top ten.

In recupero Claudio Corti e Michele Pirro, rispettivamente in undicesima e dodicesima posizione mentre retrocede rispetto alle prime libere Simone Corsi, tredicesimo davanti alla Suter del Team Aspar di Jordi Torres. In difficoltà anche Andrea Iannone solamente sedicesimo ma con un distacco veramente minimo dalla vetta. Il pilota del Team SpeedMaster è infatti a 641 millesimi da Luthi per una Moto2 che vede ben venticinque piloti nello spazio di un secondo! Mattia Pasini che è ventisuesimo e che è anche caduto senza conseguenza fisiche è infatti a 877 millesimi mentre Alex Baldolini (ventiquattresimo) è a 957 millesimi. Ultimo degli italiani è Lorenzetti, trentasettesimo con la FTR del Team Aeroport de castello.

moto2 Prove Libere 2 Brno - GP Repubblica Ceca - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 21 Fabio Di Giannantonio Speed Up Beta Tools Speed Up 2:01.695
2 11 Nicolo Bulega Kalex Sky Racing Team Vr46 2:01.730 0.035
3 45 Tetsuta Nagashima Kalex Onexox Tkkr Sag Team 2:01.758 0.063
4 23 Marcel Schrotter Kalex Dynavolt Intact Gp 2:01.885 0.190
5 40 Augusto Fernandez Kalex Flexbox Hp 40 2:01.886 0.191
6 12 Thomas Luthi Kalex Dynavolt Intact Gp 2:01.902 0.207
7 73 Alex Marquez Kalex Eg 0,0 Marc Vds 2:01.963 0.268
8 9 Jorge Navarro Speed Up Beta Tools Speed Up 2:01.973 0.278
9 22 Sam Lowes Kalex Federal Oil Gresini Moto2 2:01.978 0.283
10 10 Luca Marini Kalex Sky Racing Team Vr46 2:02.102 0.407
11 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo 2:02.113 0.418
12 33 Enea Bastianini Kalex Italtrans Racing Team 2:02.262 0.567
13 7 Lorenzo Baldassarri Kalex Flexbox Hp 40 2:02.293 0.598
14 54 Mattia Pasini Kalex Tasca Racing Scuderia Moto2 2:02.306 0.611
15 87 Remy Gardner Kalex Onexox Tkkr Sag Team 2:02.370 0.675
16 5 Andrea Locatelli Kalex Italtrans Racing Team 2:02.535 0.840
17 64 Bo Bendsneyder Nts Nts Rw Racing Gp 2:02.535
18 97 Xavi Vierge Kalex Eg 0,0 Marc Vds 2:02.546 0.851
19 96 Jake Dixon Ktm Sama Qatar Angel Nieto Team 2:02.724 1.029
20 27 Iker Lecuona Ktm American Racing Ktm 2:02.731 1.036
21 35 Somkiat Chantra Kalex Idemitsu Honda Team Asia 2:02.797 1.102
22 88 Jorge Martin Ktm Red Bull Ktm Ajo 2:02.834 1.139
23 77 Dominique Aegerter Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward 2:02.849 1.154
24 72 Marco Bezzecchi Ktm Red Bull Ktm Tech 3 2:02.899 1.204
25 16 Joe Roberts Ktm American Racing Ktm 2:03.115 1.420
26 62 Stefano Manzi Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward 2:03.224 1.529
27 3 Lukas Tulovic Ktm Kiefer Racing 2:03.414 1.719
28 4 Steven Odendaal Nts Nts Rw Racing Gp 2:03.988 2.293
29 65 Philipp Oettl Ktm Red Bull Ktm Tech 3 2:04.414 2.719
30 89 Khairul Idham Pawi Kalex Petronas Sprinta Racing 2:04.746 3.051
31 18 Xavi Cardelus Ktm Sama Qatar Angel Nieto Team 2:05.591 3.896

Brno - GP Repubblica Ceca - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati