MotoGP Assen, Qualifiche: Toni Elias “Sono molto dispiaciuto”

MotoGP Assen, Qualifiche: Toni Elias “Sono molto dispiaciuto”MotoGP Assen, Qualifiche: Toni Elias “Sono molto dispiaciuto”

Nonostante un assiduo lavoro di messa a punto in funzione della natura “guidata” del tracciato di Assen, il pilota del Team LCR Honda MotoGP Toni Elias non è riuscito a tramutare il suo passo sul bagnato in una performance altrettanto positiva sull’asciutto nei 60 minuti delle qualifiche di oggi. Dopo la cancellazione delle prove libere di ieri pomeriggio, Elias e compagni sono tornati in pista stamane per una sessione straordinaria di 90 minuti sull’asciutto alla ricerca del pacchetto tecnico ideale in previsione della gara di domani.

Lo Spagnolo in sella alla RCV ha segnato un ottimo 10° tempo nella mattinata ma ha faticato ancora una volta con le gomme morbide chiudendo le prove ufficiali al 16° posto.

Elias: “Sono molto dispiaciuto perché stamattina avevo un buon passo e giravo come non facevo da molto tempo. Ma nel pomeriggio, nel turno delle qualifiche, lo stesso pacchetto non ha dato i risultati che speravamo ed ho fatto tanta fatica: purtroppo siamo tornati ai soliti problemi di trazione specialmente in uscita di curva. Per aumentare il ritmo sono uscito con una gomma più dura ma nel momento più decisivo sono caduto. Questo significa un’altra partenza dall’ultima fila ma io non perdo la concentrazione perché dobbiamo trovare una soluzione per questa moto”.

LCR

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati