MotoGP Catalunya, Prove Libere 2: Stoner imbattibile, dominio Honda

MotoGP Catalunya, Prove Libere 2: Stoner imbattibile, dominio HondaMotoGP Catalunya, Prove Libere 2: Stoner imbattibile, dominio Honda

Il secondo turno di prove libere della MotoGP a Barcellona è stato caratterizzato inizialmente dal meteo, meteo che fino a 15 minuti dalla fine del turno non ha permesso ai piloti di migliorare le performance della mattinata. Fino a quel momento in testa c’era Casey Stoner davanti ad Hiroshi Aoyama. Qualcuno come Jorge Lorenzo aveva preferito rimanere ai box aspettando un miglioramento dell’asfalto.

Poi tutti in pista alla ricerca della miglior prestazione e alla fine a spuntarla sotto un cielo minaccioso è stato proprio l’australiano che con il crono di 1’42″940 (unico pilota a scendere sotto al muro del minuto e 43) ha preceduto di oltre mezzo secondo Marco Simoncelli e di 663 millesimi il compagno di squadra Andrea Dovizioso. Tre Honda quindi al comando con l’australiano che sembra già avere un passo imprendibile (anche se siamo solo all’inizio) e la Yamaha dell’iridato Jorge Lorenzo quarta a 870 millesimi.

Il quinto che è Ben Spies inizia già ad accusare distacchi davvero pesanti, il pilota statunitense della Yamaha è infatti a quasi due secondi, così come Valentino Rossi. Il nove volte campione del mondo è esattamente a 2″004, un ritardo davvero pesante anche se come già detto sopra siamo solo agli inizi. Il pesarese nella mattinata aveva girato in 1’44″844 mentre oggi pomeriggio ha fermato il cronometro sul tempo di 1’45″637.

Dietro alla Ducati di Rossi troviamo la Yamaha di Cal Cructhlow, la Honda di Hiroshi Aoyama, la Ducati ufficiale di Nicky Hayden, la Suzuki di Alvaro Bautista e la Honda con telaio 2011 di Toni Elias. Dodicesimo è invece Randy De Puniet, il francese precede le Ducati di Abraham, Capirossi e Barbera e Colin Edwards, caduto a sette minuti dalla fine del turno e che sembrerebbe aver riportato problemi ad una spalla.

MotoGp Prove Libere 2 Mugello - GP Italia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:46.732
2 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:46.778 0.046
3 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:46.863 0.131
4 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:46.966 0.234
5 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:46.973 0.241
6 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:47.062 0.330
7 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:47.167 0.435
8 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:47.170 0.438
9 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:47.185 0.453
10 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:47.268 0.536
11 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:47.347 0.615
12 5 Johann Zarco Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:47.419 0.687
13 51 Michele Pirro Ducati Ducati Team 1:47.421 0.689
14 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:47.483 0.751
15 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:47.579 0.847
16 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:47.612 0.880
17 53 Tito Rabat Ducati Reale Avintia Racing 1:47.686 0.954
18 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:47.726 0.994
19 29 Andrea Iannone Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:47.887 1.155
20 99 Jorge Lorenzo Honda Repsol Honda Team 1:48.114 1.382
21 17 Karel Abraham Ducati Reale Avintia Racing 1:48.146 1.414
22 55 Hafizh Syahrin Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:48.496 1.764
23 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:48.914 2.182

Mugello - GP Italia - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati