MotoGP Le Mans, Warm Up: Stoner davanti a Simoncelli, Rossi 5°

MotoGP Le Mans, Warm Up: Stoner davanti a Simoncelli, Rossi 5°MotoGP Le Mans, Warm Up: Stoner davanti a Simoncelli, Rossi 5°

Casey Stoner dopo aver conquistato ier la pole, è stato il più veloce anche nel warm up della classe MotoGP sul circuito di Le Mans. Il pilota del Repsol Honda Team ha infatti fermato il cronometro sul tempo di 1’34″221, tempo di oltre mezzo secondo migliore di quello fatto segnare dal secondo classificato, il nostro Marco Simoncelli. Dietro ai due piloti della Honda troviamo invece un ottimo Nicky Hayden con la Ducati, staccato da Stoner di 642 millesimi.

Quarto è invece il vincitore del Gran Premio del Portogallo Dani Pedrosa, lo spagnolo che ha girato in 1’34″996 precede Valentino Rossi che così come Hayden è andato bene in questa mattinata di warm up. Il pesarese che accusa un ritardo dal campione del mondo 2007 di 786 millesimi è però vicinissimo a Simoncelli e agli altri piloti che gli stanno davanti.

Dietro a Rossi troviamo poi un altro italiano, Andrea Dovizioso con la Honda del Team Repsol. Il forlivese precede un ottimo Cal Crutchlow su Yamaha del Team Tech3, Colin Edwards (team-mate di Crutchlow), Randy De Puniet e un attardato Jorge Lorenzo, caduto pesantemente a terra due minuti dopo l’inizio della sessione. Al maiorchino è rimasta la mano destra sotto la moto, ma alla fine è risalito in moto negli ultimi minuti della sessione.

Dietro all’iridato 2010 ci sono Aoyama, Abraham, Bautista, Capirossi, Barbera e buon ultimo Toni Elias. Da segnalare che Stoner durante il turno è stato rallentato da De Puniet e una volta preso gli ha sferrato un pugno alla spalla. Un incidente che la Direzione Gara ha messo sotto inchiesta, chiedendo ad entrambi i piloti chiarimenti dopo la sessione.

MotoGp Warm Up Jerez - GP Andalusia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Jerez - GP Andalusia - Risultati Warm Up

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

5 commenti
  1. Avatar

    Roberto

    15 Maggio 2011 at 10:43

    Stoner sta diventando bello coattello, prima o poi qualcuno gli stamperà un destro in faccia…

  2. Avatar

    Sim Van

    15 Maggio 2011 at 11:56

    aiaiai… a Stoner prima o poi gli stampano un bel casco nella testa… nervoso il ragazzo…

  3. Avatar

    MAAXXX

    15 Maggio 2011 at 13:05

    ma cos’è questa cosa..

    adesso non conosco la situazione ma uno al limite ti rallenterà per un giro..

    poi lo passi e via..

    siamo nel warm up, a cosa serve incazzarsi se non riesci a tirare giù il tempo per una volta..

    ovvio, se si è in qualifica ci stà ma oltretutto solo se si è negli ultimi minuti e si stanno usando le gomme morbide..

    altrimenti non ha senso..

    la mia impressione comunque è che in questo sport ora ci siano solo un branco di bimbi viziati a cui tutto sembra dovuto…

    ma dove stà scritto che debba essere così??!?!

    ci vorrebbe un bel bagno di umiltà certe volte, altro che..

  4. Avatar

    giampaolo

    15 Maggio 2011 at 13:20

    questo sport….o meglio……la motogp comincia a nn piacermi +…….scorrettezze gratuite, sorpassi controllati o addirittura sanzionati………stanno andando verso la formula uno, io ragazzi guardo la superbike, !!!!!!!!!!!

  5. Avatar

    mauro

    15 Maggio 2011 at 13:53

    @max
    hai ragione su tutto, tranne su una cosa…le mani addosso nn si mettono, posso ancora capire insulti e parolacce, ma le mani vanno tenute al loro posto…
    cmq lo scrivo anche qua, stoner sempre piu ridicolo!! altro che porta voce della sportivita in pista…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati