MotoGP – Jerez Qualifiche – Settimo e quindicesimo tempo per De Puniet e Capirossi

MotoGP – Jerez Qualifiche – Settimo e quindicesimo tempo per De Puniet e CapirossiMotoGP – Jerez Qualifiche – Settimo e quindicesimo tempo per De Puniet e Capirossi

Il vento quest’oggi ha dato un po’ di tregua ai piloti della MotoGP, anche se le condizioni meteorologiche qui a Jerez non promettono niente di buono in vista della gara di domani. Intanto continua a fare bene il team Ducati Pramac, che anche oggi, dopo la giornata di prove libere di ieri, è arrivato davanti ai Team Ducati. Merito di Randy De Puniet, che ha chiuso le qualifiche al settimo posto, con un tempo di 1’39.892, a soli 183 millesimi di secondo da Dovizioso e quindi dalla seconda fila della griglia di partenza. Il pilota francese è purtroppo scivolato a pochi minuti dalla fine delle qualifiche: niente di grave, solo tanto rammarico per l’ultimo giro con gomme da qualifica non portato a termine. Migliora il tempo anche Loris Capirossi, ma il suo 1’40.523 non serve per risalire qualche posizione in classifica e il pilota italiano dovrà partire dalla quinta fila. La gara MotoGP avrà inizio domani alle 2 del pomeriggio locali.

Marco Rigamonti – Ingegnere di pista di Randy De Puniet

“E’ andata abbastanza bene, caduta a parte. Peccato perché non abbiamo sfruttato l’ultima gomma da qualifica. Abbiamo fatto qualche cambiamento nel pomeriggio e su alcuni aspetti abbiamo fatto dei passi in avanti. Il fatto di aver ottenuto lo stesso tempo con gomme dure e morbide ci fa capire che il lavoro che abbiamo svolto è stato soddisfacente. Rimane un po’ di rammarico, potevamo raggiungere la seconda fila. Il passo di gara, comunque, sembra buono. L’importante è partire bene domani”.

Randy De Puniet – Pilota Pramac Racing Team – 7° miglior tempo in 1’39.892

“Avevo appena migliorato il mio giro più veloce. Ho continuato a spingere perché volevo abbassare ulteriormente il mio tempo. Ero sotto dopo le prime quattro curve, la quinta, purtroppo, l’ho presa troppo veloce e sono scivolata. Ci tenevo ad arrivare in seconda fila perché era nelle nostre possibilità, ma sono ugualmente soddisfatto. Sono ottimista per domani”.

Loris Capirossi – Pilota Pramac Racing Team – 15° miglior tempo in 1’40.523

“Abbiamo migliorato qualcosa rispetto a ieri, anche se abbiamo ancora dei problemi sull’anteriore della moto. Le difficoltà le riscontriamo nel giro secco, non in gara. La cosa che mi dispiace di più è che sono a due, tre decimi da Rossi e Hayden, e nonostante ciò sono quindicesimo. Questo significa però che domani possiamo rientrare nel gruppo. Randy è stato bravo, ha sfruttato bene la sessione, peccato solo per la scivolata di fine qualifica. Per domani sono molto fiducioso. La spalla fa ancora male, mercoledì mi sottoporrò a un esame importante sperando di poter risolvere i problemi”.

Pramac Racing

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati