MotoGP – Losail Qualifiche – Valentino Rossi: “La spalla ci fa perdere cinque o sei decimi”

MotoGP – Losail Qualifiche – Valentino Rossi: “La spalla ci fa perdere cinque o sei decimi”MotoGP – Losail Qualifiche – Valentino Rossi: “La spalla ci fa perdere cinque o sei decimi”

Valentino Rossi si è qualificato con il nono tempo nel Gran Premio del Qatar, primo appuntamento del motomondiale 2011. Il pilota della Ducati è sicuro che senza il problema alla spalla la seconda fila sarebbe stata alla sua portata. Domani la gara sarà un’incognita proprio da questo punto di vista, a lui la parola.

“Credo che senza il problema alla spalla, che ci fa perdere cinque o sei decimi, oggi potremmo essere in seconda fila perché siamo riusciti a migliorare la messa a punto facendo delle modifiche che saranno importanti anche in ottica futura. Oggi sono riuscito a guidare meglio la GP11 ma, al momento di usare le gomme morbide, alla fine del turno, non avevo più forza. Quando ho cercato di fare il tempo, in alcuni punti della pista proprio non riuscivo a spingere. In ogni caso abbiamo fatto un tempo discreto e abbiamo ancora qualche prova da fare nel warm-up. Per quanto riguarda la gara penso che potremo avere un ritmo discreto, a parte le due Honda, fino a quando terrà la spalla. Infatti solo domani scopriremo come reagirà e quanta resistenza avremo nella seconda parte di gara.”

MotoGp Qualifica Losail - GP Qatar - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Losail - GP Qatar - Risultati Qualifica

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

10 commenti
  1. Avatar

    Pino

    19 Marzo 2011 at 22:46

    lo scorso anno, era meglio che si curava…. altro che fare a sportellate con Lorenzo.

  2. Avatar

    MAAXXX

    20 Marzo 2011 at 06:31

    verissimo, ma non si sapeva ancora che la spalla fosse ridotta così male..

  3. Avatar

    Walter

    20 Marzo 2011 at 09:10

    La spalla è solo una scusa per giustificare le sue prestazioni deludenti… e purtroppo questa lagna dovremo sentirla ancora per molto!

  4. Avatar

    manetta

    20 Marzo 2011 at 10:25

    Che pena !!!!!

  5. Avatar

    Pino

    20 Marzo 2011 at 10:39

    La Ducati, per il suo futuro deve avere il coraggio di crescere un giovane, a me sembra che il “basettone”, non mi ricordo il nome da questo punto di vista non ci “”acchiappa”…. FORZA DUCATI

  6. Avatar

    bcs

    20 Marzo 2011 at 10:56

    Ragazzi, non sapete di cosa parlate… Ho un amico che ha subito un operazione simile a quella di Valentino…. Neanche dopo 5/6 mesi veniva in moto con noi… Quando tutto si metterà in ordine, Vale potrà sviluppare al 100 % questa Ducati, una moto ferma come sviluppo dal 2007 !!!…

  7. Avatar

    lemmy

    20 Marzo 2011 at 11:48

    Che palleeeeee!!!! ma se ha male alla spalluccia,stia a casa!!!!! mica gli hanno sparato alla spalla!!! si è fatto male cadendo in un’allenamento rischioso con la moto da cross,se ancora sta male è solo colpa sua,e se sta così male ,stia a casa e guardi la gara in tv!!!!!!

  8. Avatar

    marco

    20 Marzo 2011 at 14:07

    eh si’!!! ……deve fare come stoner che per un misterioso e imprecisato malessere se ne ando’ a pescare le trote!!!!
    andate a fare in c….

  9. Avatar

    giampaolo

    20 Marzo 2011 at 14:56

    ummh…..ragazzi……ha detto che gli fa male la spalla…..quindi è lui che nn va……mica ha detto che è la moto che nn cammina!!!!!!!!!
    mi sembra che si stia assumendo tutte le responsabilità………nn so voi ma l’italiano mi sembra una lingua abbastanza chiara……..cavolo come leggete le notizie

  10. Avatar

    Pino

    20 Marzo 2011 at 19:46

    Con la moto ferma al 2007, Stoner ha data la paga a tutti in diverse gare Nicky, ha fatto un degnissimo mondiale…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati