MotoGP – Tutto pronto per la seconda sessione di test a Sepang

MotoGP – Tutto pronto per la seconda sessione di test a SepangMotoGP – Tutto pronto per la seconda sessione di test a Sepang

Tutti i piloti della MotoGP sono pronti per il secondo test di Sepang, il penultimo prima dell’apertura del campionato che partirà il 20 marzo in Qatar, sul circuito di Losail. Da domani tutti in pista quindi per cercare di settare al meglio le proprie moto e per vedere i progressi fatti. Tra questi ovviamente Valentino Rossi che in sella alla Ducati Desmosedici GP11 vorrà avvicinare ulteriormente la vetta della classifica. Sulla carta i piloti da battere sono quelli della Honda con lo squadrone Repsol (Pedrosa, Stoner e Dovizioso) e con l’altro ufficiale, il pilota del Team Gresini Marco Simoncelli, autore del miglior tempo (2.00.757) nella sessione di inizio febbraio.

I piloti della Honda dovranno prendere delle decisioni importanti; Stoner deve ancora decidere se utilizzare il telaio rigido o quello più flessibile, Pedrosa deve ancora prendere confidenza con la moto 2011 visto che nei precedenti test ha girato con quello 2010 mentre Dovizioso ha testato la nuova frizione che dovrebbe diminuire o far scomparire il saltellamente della ruota posteriore della RC212V e dovrà poi decidere se utilizzarla o meno.

Dal canto suo la Yamaha che quest’anno schiera il campione del mondo Jorge Lorenzo e lo statunitense Ben Spies pur modificando la moto con nuovo telaio, motore e sospensioni, non ha fatto cambiamenti radicali. Sia Lorenzo che Spies sono convinti di avere un’ottima squadra e una buona moto, quel che basta per competere per le posizioni di vertice.

Arriviamo poi al capitolo Rossi-Ducati. Per molti addetti ai lavoro il pesarese sarà pronto sin dalla gara del Qatar per poter lottare per la vittoria. Tra questi anche il suo capotecnico dai tempi dell’esordio nella classe regina Jeremy Burgess, che è convinto del potenziale della Rossa di Borgo Panigale e che non ha dubbi sul nove volte campione del mondo. Certamente la spalla operata nei test Post-GP di Valencia potrebbe dare ancora fastidio ma a volte i buoni risultati fanno dimenticare il dolore.

Domani quindi tutti in pista per il penultimo test prima della prima gara della stagione, stagione che si preannuncia tra le più belle degli ultimi anni.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati