MotoGP – Preview Estoril – I dati del circuito

MotoGP – Preview Estoril – I dati del circuitoMotoGP – Preview Estoril – I dati del circuito

Il circuito dell’Estoril, è una pista particolare, con punti molto veloci e molto lenti, un rettilineo di un chilometro da oltre 300 chilometri orari e una chicane lentissima che, insieme al Cavatappi di Laguna Seca è una delle sezioni più complicate del motomondiale. La pista in generale ha la velocità media più bassa del calendario della MotoGP ed il contrasto tra i suoi punti lenti e quelli veloci richiede un attento compromesso nelle regolazioni del telaio. L’asfalto poi è da sempre uno dei crucci maggiori per i piloti, spesso scivoloso e comunque molto ondulato. Infine, dato che la pista si trova in prossimità dell’oceano atlantico, il vento è spesso una variabile da affrontare. La pista portoghese quest’anno ospita il GP per l’undicesima volta nonostante finora si siano disputati dodici GP del Portogallo. Nel 1987 e nel 1988 infatti la gara si è svolta in Spagna dato che l’Estoril non poteva offrire i necessari standard di sicurezza.

I record del circuito

Record Ufficiale: Dani Pedrosa (Honda – 2009), 1’36.937 – 155.309 Km/h
Best Pole: Jorge Lorenzo (Yamaha – 2008), 1’35.715 – 157.291 Km/h
Lunghezza Circuito: 4,182 km
Gara MotoGP 2010: 28 giri (117.096 km)
Orario gara MotoGP 2010: 13:00 LocalTime
Numero di giri: 28
Distanza gara: 117.096

PODIO 2009: 1°Jorge Lorenzo, 2° Casey stoner, 3° Dani Pedrosa
POLE 2009: Jorge Lorenzo (Yamaha – 2009), 1’36.214 – 156.476 Km/h

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati