Moto2 – Phillip Island – Alex De Angelis: “Che emozione incredibile!”

Moto2 – Phillip Island – Alex De Angelis: “Che emozione incredibile!”Moto2 – Phillip Island – Alex De Angelis: “Che emozione incredibile!”

La pista australiana è sempre stata la preferita di Alex ma da oggi sarà ancora più speciale. Il pilota di San Marino si è, infatti, aggiudicato il Gp d´Australia grazie a una prestazione grintosa e di carattere, regalando al Team Jir la prima vittoria in Moto2. Alex è stato il dominatore assoluto del sedicesimo appuntamento mondiale ponendo la propria firma sulle libere del venerdì, sulle qualifiche, sul warm up e infine sulla gara. Scattato dalla pole, la prima della stagione, il pilota del Team Jir ha accusato qualche difficoltà nel mandare in temperatura le gomme, cedendo così qualche posizione. Alex non ha forzato la situazione e cautamente ha aspettato che il feeling con la MotoBi aumentasse per attaccare i piloti che lo precedevano. Il primo a subire i suoi attacchi è stato Mike Di Meglio, poi anche Scot Redding e Andrea Iannone sono stati costretti a lasciargli il passo. Alex si è messo in testa al gruppo a metà gara e fino alla fine ha protetto la posizione con determinazione e grinta. La bandiera biancazzurra è così tornata a sventolare sul gradino più alto del podio mondiale e l´inno dell´Antica Repubblica di San Marino a suonare dopo quattro anni di silenzio. Risale, infatti, a Valencia 2006 la sua prima e ultima, fino a oggi, vittoria in carriera. Contento e commosso per la splendida gara e il meraviglioso week end, il primo pensiero di Alex è andato a Shoya Tomizawa al quale ha dedicato la vittoria. Un ringraziamento speciale va anche al Team Jir che ha messo a disposizione del sammarinese una moto competitiva e vincente.

Alex De Angelis #15 (1°, 39’51.102): “Che emozione incredibile! Sono felicissimo, la vittoria in questa splendida gara ha coronato un week end praticamente perfetto. Come accaduto in Malesia, durante i primi giri abbiamo accusato qualche difficoltà con le gomme dure, quindi ho cercato di contenere i danni. Ho perso poche posizioni e mi sono limitato a seguire Redding che aveva un bel passo. Poi abbiamo iniziato ad alzare il ritmo e quando siamo rimasti in tre, ho visto che Redding e Iannone iniziavano a fare qualche piccolo errore. Evidentemente erano in lieve difficoltà, così mi sono detto che era arrivato il momento di passare in testa e spingere, e così ho fatto. Ho cercato di guadagnare il maggior margine possibile e quando ho tagliato il traguardo per primo è esplosa la mia gioia! Dedico questa gara a Shoya Tomizawa che sfortunatamente non c´è più. Voglio inoltre ringraziare il Team Jir, i meccanici e i tecnici, gli sponsor e tutti coloro che mi hanno sostenuto in questa difficile stagione”

Press Office

moto2 Gara Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo 38:53.277
2 88 Jorge Martin Ktm Red Bull Ktm Ajo +1.968
3 12 Thomas Luthi Kalex Dynavolt Intact Gp +6.021
4 9 Jorge Navarro Speed Up Beta Tools Speed Up +8.151
5 7 Lorenzo Baldassarri Kalex Flexbox Hp 40 +8.806
6 87 Remy Gardner Kalex Onexox Tkkr Sag Team +8.955
7 27 Iker Lecuona Ktm Monday.com American Racing +9.455
8 73 Alex Marquez Kalex Eg 0,0 Marc Vds +10.055
9 62 Stefano Manzi Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward +10.699
10 45 Tetsuta Nagashima Kalex Onexox Tkkr Sag Team +11.132
11 23 Marcel Schrotter Kalex Dynavolt Intact Gp +14.353
12 11 Nicolo Bulega Kalex Sky Racing Team Vr46 +14.641
13 2 Jesko Raffin Nts Nts Rw Racing Gp +18.541
14 21 Fabio Di Giannantonio Speed Up Beta Tools Speed Up +20.255
15 64 Bo Bendsneyder Nts Nts Rw Racing Gp +29.238
16 16 Joe Roberts Ktm Monday.com American Racing +30.870
17 33 Enea Bastianini Kalex Italtrans Racing Team +31.031
18 5 Andrea Locatelli Kalex Italtrans Racing Team +31.764
19 40 Augusto Fernandez Kalex Flexbox Hp 40 +33.324
20 22 Sam Lowes Kalex Federal Oil Gresini Moto2 +37.341
21 96 Jake Dixon Ktm Gaviota Angel Nieto Team +37.392
22 65 Philipp Oettl Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +1:09.178
23 47 Adam Norrodin Kalex Petronas Sprinta Racing +1:10.717
24 3 Lukas Tulovic Ktm Kiefer Racing +1:11.606
25 18 Xavi Cardelus Ktm Gaviota Angel Nieto Team +1:12.066
26 20 Dimas Ekky Pratama Kalex Idemitsu Honda Team Asia +1:21.622
27 77 Dominique Aegerter Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward 1 Lap

Phillip Island - GP Australia - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati