MotoGP – Dani Pedrosa, più Australia che Malesia

MotoGP – Dani Pedrosa, più Australia che MalesiaMotoGP – Dani Pedrosa, più Australia che Malesia

Le possibiltià di vedere al via Dani Pedrosa nel GP della Malesia sono ridotte al lumicino. Il pilota spagnolo infortunatosi a Motegi durante le prove libere e poi operato alla clavicola non è infatti ancora in grado al momento di capire se riuscirà a guidare la sua RC212V a Sepang. Con molta probabilità il suo rientro avverrà a Phillip Island ma sentiamo il suo pensiero.

“Sono ancora molto rigido nel collo e sulla schiena per cui l’obiettivo è quello di tornare a correre in Australia. C’è una possibilità molto piccola di andare in Malesia, ma l’obiettivo realistico è l’Australia. Ho avuto un altro check-up oggi e mostra chiaramente che la piastra sulla mia clavicola è molto ben fissata e il progresso è stato buono, dopo l’operazione. La mia condizione è migliorata negli ultimi due giorni e sto facendo la riabilitazione passiva, con il mio fisioterapista al momento. Non sono ancora in grado di muovere il braccio da solo ma con il massaggio è sempre meglio. E’ un vero peccato che questo è successo quando stavamo ottenendo ottimi risultati, ma non possiamo farci nulla.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati