Moto2 – Aragon Gara – Iannone vince indisturbato

Moto2 – Aragon Gara – Iannone vince indisturbatoMoto2 – Aragon Gara – Iannone vince indisturbato

Senza avversari Andrea Iannone al Motorland Aragon ha conquistato la terza vittoria stagione, recuperando qualche punto, più che per la rincorsa al titolo, valido per il secondo posto di campionato. Il pilota del team Speed Up ha preso il comando alla prima curva dopo esser scattato dalla pole, arrivando ad un vantaggio di 10 secondi sui più diretti inseguitori Julian Simon ed il compagno di squadra Gabor Talmacsi in battaglia per la seconda piazza.

Iannone vince così dopo l’ultimo successo ad Assen ed è ora a 80 punti da Toni Elias in classifica, quarto dopo essersi ritrovato in tredicesima posizione al termine del primo giro. Il leader del mondiale con la Moriwaki del team Gresini ha realizzato una bella rimonta beffando negli ultimi giri anche Simone Corsi, quinto, avvicinando di un soffio il podio con il rammarico per delle qualifiche da dimenticare.

Alle sue spalle in sesta posizione c’è Jules Cluzel che ha preceduto Dominique Aegerter (schierato dal team di Tomizawa Technomag-CIP), e Scott Redding, mentre Alex De Angelis quando era in lotta per il podio è volato a terra nei primi giri.

Gli altri italiani sono in undicesima posizione con Claudio Corti, 14° l’esordiente Michele Pirro con la Moriwaki del Gresini Racing, 19° Rolfo con Canepa 25°. Sono caduti al via Mattia Pasini e Alex Baldolini, per un incidente che ha coinvolto anche lo sfortunato Fonsi Nieto al rientro dopo l’infortunio di Indianapolis.

Moto2 Gara Aragon - GP Aragon - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Aragon - GP Aragon - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati