Moto2 – Misano Gara – Elias vince ancora e va in fuga

Moto2 – Misano Gara – Elias vince ancora e va in fugaMoto2 – Misano Gara – Elias vince ancora e va in fuga

Toni Elias ha conquistato la quarta vittoria consecutiva dominando la gara di Misano Adriatico del mondiale Moto2. Il pilota spagnolo del Gresini Racing ha praticamente ipotecato il titolo mondiale anche a seguito dell’errore di Andrea Iannone, partito in anticipo, costretto a scontare un ride through ripartendo dall’ultima posizione per poi ritirarsi per un problema tecnico.

Elias alla sesta vittoria stagionale può adesso guardare con grande fiducia verso le ultime gare, vantando un vantaggio enorme in classifica. A Misano Adriatico non ha avuto problemi a staccare Julian Simon, 2° con la Suter del team Aspar, e Thomas Luthi, in terza posizione dopo una bella rimonta riuscendo a passare negli ultimi giri anche Simone Corsi, quarto.

Purtroppo la gara di Misano è stata segnata da un brutto incidente all’undicesimo giro, con Tomizawa a terra al curvone e colpito accidentalmente da Redding e De Angelis che lo seguivano da vicino nella lotta per la quarta posizione. Se per il pilota sammarinese, al debutto con il team JIR, non ci sono problemi, gli altri due sfortunati protagonisti del crash sono stati portati precauzionalmente al centro medico in attesa di notizie.

In classifica chiude in quinta posizione Stefan Bradl che ha preceduto Jules Cluzel e Gabor Talmacsi. In zona punti anche Claudio Corti (9°), Roberto Rolfo (10°) e Raffaele De Rosa (13°), 23° è Ferruccio Lamborghini iscritto come wild card mentre è in fondo Niccolò Canepa all’esordio con la Bimota.

Moto2 Gara Misano - GP di San Marino e della Riviera di Rimini - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Misano - GP di San Marino e della Riviera di Rimini - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati