Moto2 – Fine della collaborazione tra Rapid Inside Ncs e l’Rsm Team Scot

Moto2 – Fine della collaborazione tra Rapid Inside Ncs e l’Rsm Team  ScotMoto2 – Fine della collaborazione tra Rapid Inside Ncs e l’Rsm Team  Scot

Di seguito riportiamo il comunicato stampa di NCS Lab Srl, proprietaria del marchio Rapid Inside NCS che parla della fine del rapporto con l’Rsm Team Scot.

NCS Lab Srl, proprietaria del marchio Rapid Inside NCS, comunica la fine della cooperazione con l’RSM Team SCOT a causa della reiterata insolvenza da parte della squadra di San Marino.

Sulla base del credito accumulato ed in forza di un Decreto Ingiuntivo emanato dal Giudice, NCS Lab Srl è autorizzata a trattenere presso le sua sede il materiale in suo possesso, sia esso nuovo o revisionato.

Purtroppo questa situazione di tensione e sfiducia è diventata ormai insostenibile e non ha lasciato altra scelta a NCS Lab Srl che prendere il provvedimento di interrompere, seppur con estrema delusione, ogni collaborazione con l’RSM Team SCOT per non vedere ulteriormente aggravata la propria situazione.
NCS Lab Srl, augura comunque a RSM Team SCOT un futuro di successi.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati