MotoGP – Assen Qualifiche – Grandissima prestazione per Randy De Puniet

MotoGP – Assen Qualifiche – Grandissima prestazione per Randy De PunietMotoGP – Assen Qualifiche – Grandissima prestazione per Randy De Puniet

Lavorando sodo con il suo staff tecnico sulla messa a punto ideale per la natura “guidata” della pista di Assen, il portacolori del Team LCR Honda MotoGP si è riconfermato velocissimo nelle qualifiche del GP d’Olanda. Sulla scia degli ottimi risultati ottenuti sin da inizio stagione, il Francese ha segnato il secondo miglior tempo (1’34.797) confermandosi il pilota Honda più veloce in vista dei 26 giri di domani in programma alle 14:00 ora locale.

Dopo l’undicesimo crono di ieri, De Puniet ha fatto un passo in avanti nel turno della mattina segnando il sesto tempo sicuro delle modifiche apportate alla sua RC212V. Il Team LCR infatti ha lavorato principalmente sulle sospensioni dando maggior guidabilità al pilota Francese che è riuscito ad esprimersi al meglio lungo i 4.542km della pista Olandese piazzandosi nuovamente in prima fila dopo il GP di Silverstone.

De Puniet: “Tutto sta andando nella direzione giusta e ci meritiamo pienamente questa prima fila come per il GP di Silverstone. Ancora una volta sono il pilota Honda più veloce e il miglior pilota satellite quindi questa non è solo fortuna! I ragazzi hanno fatto un lavoro eccellente sulla moto e stamattina sentivo già la differenza. Poi nel pomeriggio abbiamo fatto un altro passo in avanti lavorando soprattutto sulle sospensioni e devo dire che la moto era vicina alla perfezione. Abbiamo un buon passo anche con le gomme da gara e stiamo tranquillamente nei primi 5 ma dobbiamo rivedere un attimo la mappatura perché a fine gara le gomme perdono grip. Voglio ringraziare tutti per l’ottimo lavoro che stanno facendo”.

LCR

MotoGp Qualifica Barcellona - GP Catalunya - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Barcellona - GP Catalunya - Risultati Qualifica

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati