MotoGP – Jerez Gara – Fortune alterne per Bautista e Capirossi

MotoGP – Jerez Gara – Fortune alterne per Bautista e CapirossiMotoGP – Jerez Gara – Fortune alterne per Bautista e Capirossi

Álvaro Bautista – Suzuki – 10°:
“Sì, ho terminato la mia prima gara in MotoGP! Non è stata la mia miglior gara, però, perché non sono partito troppo bene ed ho avuto un po’ di problemi con la moto. Sentivo come se spingeva in modo sbagliato in curva e non ho potuto girare come nelle prove. Anche se la moto non era perfetta ho cercato di ottenere il massimo ed ho spinto al massimo che potevo. Ho lottato in gruppo per la settima posizione. Vorrei guidare meglio ma sono nuovo di questa categoria ed è importante migliorare la moto. A volte si va per il verso giusto, ma a volte andiamo in quello sbagliato, per cui dobbiamo continuare a cercare di migliorare. Domani (oggi, ndr) abbiamo una grande test e cercheremo una soluzione per rendere la GSV-R divertente da guidare. Sono felice di aver terminato nella top 10, questo è un buon risultato, ma credo che se la moto era come nelle prove avrei potuto fare di meglio. Sono molto felice con tutta la squadra, sono tutti fantastici e stanno lavorando molto. Voglio ringraziare tutti loro ed anche la Suzuki e Rizla per tutto il sostegno.”

Loris Capirossi – Suzuki – ritirato per una caduta:
“Questa mattina abbiamo provato una diversa impostazione nel warm-up e mi sentivo piuttosto fiducioso per questo pomeriggio. Ho iniziato la gara molto aggressivo e ho superato alcuni piloti e la moto stava andando bene, ma sono caduto al terzo giro. Nell’ultima curva ho frenato come al solito ma ho perso l’anteriore, non so perché! Ho cercato di riprendere la moto per finire la gara, ma il motore era spento e quindi la mia gara è terminata lì. Sono veramente dispiaciuto per tutti, perché avevamo cercato un modo diverso di lavorare sulla moto e penso che abbiamo una buona idea di come migliorare il nostro potenziale nel futuro. Voglio chiedere scusa perché non è bello cadere ma a volte succede. Ora abbiamo un test domani (oggi, ndr) e possiamo proseguire con la direzione che abbiamo trovato in questo weekend e cercare di essere più competitivi.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati