Moto2 – Jerez Gara – Toni Elias: ”Grande soddisfazione per me e per il Team”

Moto2 – Jerez Gara – Toni Elias: ”Grande soddisfazione per me e per il Team”Moto2 – Jerez Gara – Toni Elias: ”Grande soddisfazione per me e per il Team”

Toni Elias è stato semplicemente fantastico, voleva questa vittoria e con grande determinazione l´ha conquistata. L´ultima vittoria del Team Gresini risaliva al 2006 nella MotoGP proprio con il pilota spagnolo e oggi è stato ancora lui a riportare la squadra alla vittoria. Il pilota di Manresa è stato grande, ieri ha strappato con i denti una prima fila importante e dopo il warm up di questa mattina e alcune soluzione tecniche azzeccate è partito al comando, ha lottato con un gruppo agguerrito di avversari e con una zampata finale decisiva ha portato alla vittoria la sua Moriwaki MD600. Un altro piccolo passo avanti per il russo Ivanov che ha terminato la gara e procede positivamente nel suo apprendistato.

Toni Elias (1°): “Sono felicissimo di aver vinto a Jerez, a casa mia in Spagna è stata una grande soddisfazione per me e credo anche per il mio Team e Fausto Gresini. Abbiamo lavorato bene ieri per avere un set up che ci permettesse di stare nel primo gruppo e adesso sono contento di come è andata. Ieri non avevamo un setting per poter vincere la gara e neanche per stare con il primo gruppo però questa mattina abbiamo provato alcune soluzioni che sono state importanti per poter lottare con i migliori. Pur con qualche difficoltà ci siamo riusciti ed abbiamo vinto. Sono inoltre contentissimo perché ho riportato alla vittoria il Team Gresini dopo quella che abbiamo conquistato insieme in MotoGP ad Estoril nel 2006. Abbiamo trascorso un ultimo mese difficile e personalmente avevo la necessità di ottenere questo successo Sono inoltre felice per la squadra che lavora tanto per cercare di darmi sempre la miglior moto possibile. Sono soddisfatto di aver dato al team Gresini questa vittoria; se la merita.”

Vladimir Ivanov (23°): “Ho terminato la gara e per me è questo un piccolo successo, Ho anche fatto un piccolo progresso terminando 23° ed ho imparato ancora altre piccole ma importanti cose. Spero di continuare su questa strada e ben presto regalare a me ed al Team qualche soddisfazione.”

Fausto Gresini: “E´ stata una bellissima soddisfazione vincere a casa di Toni davanti al suo pubblico. La gara è stata difficile e molto sofferta però Toni ci ha messo il cuore. Sapevamo che non sarebbe stato facile perché Elias soffre ancora a causa dell´incidente che ha avuto e del doppio intervento chirurgico subito però è riuscito comunque a guidare sopra le righe perché voleva fortemente questa vittoria. E´ una sua vittoria personale e siamo molto felici perché abbiamo creduto in lui ed il successo di oggi è la conferma che il suo settimo posto dello scorso anno in MotoGP non è stato casuale ma se lo è meritato.”

Gresini Racing

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati