MotoGP – Losail Gara – Nicky Hayden sfiora il podio

MotoGP – Losail Gara – Nicky Hayden sfiora il podioMotoGP – Losail Gara – Nicky Hayden sfiora il podio

Nicky Hayden ha iniziato la sua stagione con una gara bellissima in Qatar, lottando per il podio dall’inizio alla fine e mancandolo in volata per pochi millesimi di secondo. Lo statunitense l’ha infatti perso proprio sul rettifilo d’arrivo in volata con Andrea Dovizioso. Il podio era a portata di mano ma “Kentucki Kid” è comunque soddisfatto della sua gara. A lui la parola.

“Ragazzi! Veramente non me l’aspettavo di poter essere così tosto in gara ma la mia squadra ha fatto un paio di piccole modifiche sulla moto che hanno fatto una grande differenza e, fin dal warm-up, ho capito che ero a posto. Ho fatto una bella partenza e Rossi non mi è parso molto più veloce di me. In un paio di punti mi andava via, ma io mi sono impegnato per stargli attaccato e per studiarlo un po’. Era da troppo tempo che non mi trovavo nel gruppetto di testa. Se mi avessero offerto il quarto posto, due secondi dietro a Rossi, nella prima gara, lo avrei preso ma poi, arrivare così vicino al podio senza riuscire a salirci, fa male. Comunque sarà una stagione lunga e ci saranno un sacco di opportunità. Sono dispiaciuto per Casey ma il quarto posto insieme ai pesi massimi della categoria, è un buon risultato. Abbiamo guadagnato dei buoni punti, ce li teniamo e andiamo avanti. Un grosso grazie alla squadra e a tutti in Ducati per essermi stati così vicino e per tutto il duro lavoro che hanno fatto durante l’inverno. Spero di poterli ripagare quest’anno.”

MotoGp Gara Losail - GP Qatar - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 42:36.902
2 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team +0.023
3 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol +0.320
4 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar +0.457
5 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp +0.600
6 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team +2.320
7 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp +2.481
8 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar +5.088
9 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu +7.406
10 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +9.636
11 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt +9.647
12 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +12.774
13 99 Jorge Lorenzo Honda Repsol Honda Team +14.307
14 29 Andrea Iannone Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +14.349
15 5 Johann Zarco Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +15.093
16 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt +15.905
17 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +16.377
18 17 Karel Abraham Ducati Reale Avintia Racing +22.972
19 53 Tito Rabat Ducati Reale Avintia Racing +23.039
20 55 Hafizh Syahrin Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +43.242

Losail - GP Qatar - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Giuseppe Martinica

    Giuseppe Martinica

    12 aprile 2010 at 10:56

    se mnteneva la corda e nn allargava c'arrivava terzo, eccome se c'arrivava!!!!!!!…..

  2. Francesco Sisti

    Francesco Sisti

    12 aprile 2010 at 11:10

    anche secondo me cavolo comunque bravo Nicky

  3. Silvio Viola

    Silvio Viola

    12 aprile 2010 at 11:30

    Io sono contento per Ben Spies in quinta posizione,e un grande forza Ben Spies siamo tutti con te e forza la Yamaha

  4. Christian Santoni

    Christian Santoni

    12 aprile 2010 at 12:39

    SOLO E SEMPRE DUCATI MADE IN ITALY!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati