Superbike – Superpole Portimao – Ottimo risultato per Carlos Checa

Superbike – Superpole Portimao – Ottimo risultato per Carlos ChecaSuperbike – Superpole Portimao – Ottimo risultato per Carlos Checa

Seconda giornata di prove per il team Althea sulla pista di Portimao. Dopo i confortanti risultati delle prove di ieri, Carlos Checa e Shakey Byrne hanno disputato questa mattina la seconda sessione di prove ufficiali ed entrambi si sono facilmente classificati per la Superpole. Ottima prestazione per Checa (1’43”115) che ha concluso al sesto posto, mentre Byrne (1’43”588) ha terminato undicesimo. Verso la metà del turno, il pilota inglese è stato vittima di una caduta che per fortuna non ha avuto alcuna conseguenza fisica. Nelle prove libere precedenti la Superpole i piloti del team Althea hanno lavorato sulla messa a punto delle loro 1198 in previsione della Superpole. Terzo posto per Byrne (1’43´367) che ha migliorato il suo miglior tempo di questa mattina, e quarto per Checa (1’43”565). In Superpole fantastica prestazione di entrambi i piloti della squadra italiana che sono riusciti a qualificarsi sia alla seconda che alla terza ed ultima sessione della Superpole, durante la quale Checa è riuscito a stabilire il terzo miglior tempo assoluto, mentre Byrne ha terminato al settimo posto. Prima fila per Carlos e seconda per Shakey nelle due gare di domani che si correranno sulla distanza di 22 giri.

Prove di qualifica : 1) Smrz (Ducati) – 2) Biaggi (Aprilia) – 3) Fabrizio (Ducati) – 4) Haslam (Suzuki) – 5) Rea (Honda) – 6) Checa (Ducati)………..11) Byrne (Ducati)

Superpole : 1) Crutchlow (Yamaha) – 2) Biaggi (Aprilia) – 3) Checa (Ducati) – 4) Haslam (Suzuki) –
5) Rea (Honda) – 6) Smrz (Ducati) – 7) Byrne (Ducati) – 8) Corser (BMW)

Carlos Checa :”Questo ottimo risultato è il frutto del duro lavoro della mia squadra che voglio ringraziare. La moto è migliorata molto per quanto riguarda la velocità massima, ma sono contento anche per il buon set up che abbiamo trovato e che mi consente di essere veloce anche nella parte mista. Ci sono dei punti della pista dove posso ancora migliorare, ma tutto considerato penso di essere pronto e fiducioso per le gare di domani. Questo però è il mondiale Superbike ed è impossibile fare delle previsioni. Noi però ci siamo preparati a dovere ed io darò come sempre il 100%”.

Shane Byrne :”Secondo weekend del mondiale Superbike e seconda caduta per me nelle prove. Non so davvero spiegarmi cosa sia successo in quanto la mia squadra ha fatto davvero un grande lavoro in questi due giorni e nelle qualifiche di questa mattina mi sentivo a mio agio sulla mia Ducati, ma improvvisamente sono caduto. Per fortuna le mie condizioni fisiche sono buone, tanto che ho potuto qualificarmi in tutte e tre le sessioni della Superpole. Sono contento per il mio settimo posto anche se il mio obiettivo era quello di conquistare un posto in prima fila per domani. Sono felice anche per il terzo posto di Carlos. Un risultato fantastico per tutto il team. Siamo entrambi pronti per le due combattute gare che ci attendono domani”.

Genesio Bevilacqua – General Manager :”Grande risultato per entrambi i nostri piloti. Sono felice per il terzo posto di Carlos, ma anche per l’ottima prestazione di Shakey. Per fortuna la sua caduta di questa mattina non ha avuto effetti negativi sulle sue prestazioni del pomeriggio, come era invece accaduto in Australia. Il suo settimo posto in una Superpole così combattuta ci fa ben sperare per le gare di domani. Carlos ha ancora una volta dimostrato tutta la sua abilità. Ha lavorato molto con la sua squadra e speriamo che domani possa fare due belle gare e lottare per il podio che è un risultato alla sua portata”.

Althea Racing

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati