Superbike – Qualifiche 1 Portimao – Fabrizio in prima fila, Haga 11esimo

Superbike – Qualifiche 1 Portimao – Fabrizio in prima fila, Haga 11esimoSuperbike – Qualifiche 1 Portimao – Fabrizio in prima fila, Haga 11esimo

Il secondo dei tredici round del campionato mondiale Superbike (primo appuntamento in Europa) ha preso il via questo pomeriggio all’Autodromo Internacional do Algarve ed il pilota del Team Ducati Xerox Michel Fabrizio ha immediatamente posto il suo sigillo alle prove stesse, concludendo al secondo posto la prima sessione di prove ufficiali e classificandosi tra la Suzuki di Haslam e la Ducati 1198 privata del team Althea, guidata da Carlos Checa.

Oggi sul tracciato portoghese le condizioni meteo erano, come previsto, nettamente migliori rispetto a quelle riscontrate nei test disputati su questa stessa pista alla fine di Gennaio. Con una temperatura di circa 22 gradi, entrambi i piloti del team Ducati Xerox, Noriyuki Haga e Michel Fabrizio, sono stati in grado, nelle prove libere della tarda mattinata, di svolgere tutto il lavoro che avevano programmato. Nessuno dei due ha dovuto far fronte a particolari problemi ed al termine dei 60 minuti di prove, Michel ha concluso all’ottavo posto mentre Noriyuki all’undicesimo, con molti dei piloti in pista che hanno conquistato le posizioni di vertice solo grazie ad un singolo giro veloce portato a termine negli ultimi minuti della sessione.

Nel pomeriggio, persistendo le stesse condizioni climatiche, le Superbike sono rientrate in pista per le prime prove di qualifica e il team Ducati Xerox ha continuato a migliorare le proprie prestazioni. Michel ha migliorato costantemente il suo tempo sul giro concludendo la sessione con un giro veloce che gli è valso il secondo posto provvisorio sulla griglia di partenza. Noriyuki ha invece lavorato molto con il suo staff tecnico per migliorare ulteriormente il set up della sua 1198, nel corso delle qualifiche del pomeriggio ha portato a termine una parziale simulazione di gara di undici giri che ha confermato la bontà della scelta dei pneumatici, in relazione alla loro durata.

Michel Fabrizio 1’43.5
“Oggi i migliori siamo stati io, Haslam e Checa, ma anche i due piloti della Yamaha, Toseland e Crutchlow mi sono sembrati molto forti. Come ho affermato in altre occasioni abbiamo davvero una lunga stagione davanti a noi! Ad ogni modo sono abbastanza contento in quanto non ho dovuto affrontare particolari problemi oggi ed ho fatto registrare il mio miglior giro verso la fine delle prove. Dobbiamo continuare a lavorare così anche domani e la cosa importante sarà trovare un buon ritmo, ma sono fiducioso e dopo le prove di oggi posso dire di sentirmi ottimista”.

Noriyuki Haga 1’44.0
“Oggi abbiamo fatto un grande lavoro ed abbiamo trovato un ottima soluzione per la gomma posteriore. Domani ci concentreremo sulle mescole anteriori e alcune soluzioni diverse per la ciclistica. Penso che se riuscirò a migliorare il feeling con l’anteriore, potrò migliorare i miei tempi sul giro che è ciò che mi è mancato nelle prove di oggi; alcune delle curve lente mi creano qualche problema. Sono stato anche in grado di portare a termine una piccola simulazione di gara di undici giri e le gomme che abbiamo scelto si sono comportate bene, però voglio migliorare il mio tempo e domani lavoreremo proprio su questo aspetto”.

Ducati Corse Press

Superbike – Qualifiche 1 Portimao – Fabrizio in prima fila, Haga 11esimo
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati