MotoGP – Loris Capirossi e Alvaro Bautista pronti per l’ultimo test pre-season

MotoGP – Loris Capirossi e Alvaro Bautista pronti per l’ultimo test pre-seasonMotoGP – Loris Capirossi e Alvaro Bautista pronti per l’ultimo test pre-season

I piloti del Team Rizla Suzuki Loris Capirossi e Alvaro Bautista sono pronti per affrontare l’ultimo test pre-season 2010. Dopo i grandi progressi avuti in Malesia i due centauri dovranno confermare le buone performance sul tracciato di Losail, tracciato che l’11 aprile ospiterà la prova inaugurale del motomondiale 2010. Ci si troverà a dover affrontare temperature molto più basse visto che sia la gara che i test si svolgeranno in notturna. Ci sarà anche da valutare attentamente il nuovo motore per verificare oltre alle prestazioni anche la durata. Il test del Qatar segnerà anche la prima uscita della nuova livrea della Rizla Suzuki GSV-R, livrea disegnata da “Troy Lee Designs”.

Loris Capirossi
“Sono molto concentrato sul prossimo test, abbiamo avuto solo un paio di giorni con la moto di quest’anno quindi abbiamo bisogno di fare più giri possibile nella due giorni in Qatar. Abbiamo un sacco di test da fare sul motore, telaio, elettronica. Sarà molto importante vedere come si comporta la moto quest’anno in condizioni mutevoli, così come al freddo della notte del Qatar che dovrebbe essere un buon banco di prova per noi. La GSV-R ha funzionato bene nelle condizioni più calde in Malesia, ma questa volta sarà molto diverso e saremo tutti attenti ai dati per vedere come le cose sono cambiate dall’ultima volta che siamo venuti nel deserto.”

Alvaro Bautista
“Dopo due prove a Sepang sarà un bene andare su un circuito diverso e guidare la Suzuki; sono davvero impaziente di scendere in pista. Ogni volta che giro con la GSV-R mi sento meglio e sto cominciando a trovare il mio ritmo ad ogni giro che faccio. La squadra e la Suzuki stanno lavorando bene e so che è stata una buona decisione venire qui perché questo è il sostegno di cui ho bisogno e una squadra Factory è il modo migliore per farlo. Sono orgoglioso di portare in pista per la prima volta la moto con i nuovi colori, quindi sono davvero impaziente di salire in moto. So che abbiamo un sacco di lavoro da fare e non vedo l’ora di iniziare.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati