Moto2 – Il team di Jorge Aspar Martinez ha scelto l’italiana RSV

Il team di Aspar Martinez ha fatto sapere che ha concluso un accordo di partnership con il marchio italiano prototipi RSV per il campionato del Mondo di Moto2. La decisione è arrivata in seguito ai tre giorni di test svolti con successo da Julian Simon e Mike Di Meglio. Pur essendo una moto sperimentale, il prototipo RSV ha sorpreso favorevolmente i due piloti per le sue prestazioni e in particolare per il suo ampio margine di miglioramento.

Entrambi gli autori del prototipo, Riccardo Salvatore e Giorlandino Drisaldi, hanno molti anni di esperienza alle spalle nel Mondiale Supersport, e quindi i motori quattro tempi non hanno segreti per loro.

Jorge Martinez “Aspar” esprime grande soddisfazione: “Crediamo di aver fatto la scelta giusta, i piloti sono entusiasti del progetto, e insieme a RSV possiamo raggiungere dei buoni risultati.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Alberto_976

    19 gennaio 2010 at 20:07

    GRANDI..GRANDE RSV !! SONO CONTENTISSIMO CHE UNA MOTO ITALIANA POSSA CERCARE DI ARRIVARE AI MASSIMI LIVELLI ANCHE IN MOTO2 OLTRE A 125 E MOTO GP. IN BOCCA AL LUPO A TUTTI !!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati