Max Biaggi replica all’intervista sulla MotoGP

Max Biaggi replica all’intervista sulla MotoGPMax Biaggi replica all’intervista sulla MotoGP

A seguito di una precisazione di un lettore sul parere che Max Biaggi aveva rilasciato sulla MotoGP (clicca qui), riportiamo quanto il centauro romano ha tenuto a precisare dal proprio sito web www.max-biaggi.com. Ecco quanto detto dal pilota dell’Aprilia Superbike.

“In base all intervista uscita su www.Gazzetta.it qualche giorno fa, mi sento in dovere di darvi alcune precisazioni. Prima di tutto è la prima volta che incontro questo giornalista. Mi sono state fatte delle domande a cui ho gentilmente risposto. Ora leggo le risposte riportate qui sul sito e vedo che non corrispondono a verità. Ancora una volta non mi piace essere dipinto per la persona che non sono. Infatti non ho mai detto “In MotoGP c è qualche pilota che vince le gare, ma che non riuscirebbe a vincere da nessun altra parte. Mi riferisco a chi si qualifica tra prima e seconda fila”. Questa frase non corrisponde a verità. Ho espresso il mio parere dicendo che tra le ultime 2 file della Moto Gp ci sono piloti che non vincerebbero neanche una gara di Sport Production. Questo per sottolineare che, tra i primi 4 piloti ed il resto c è un abisso. Non avrei mai detto quello che ha scritto il giornalista, la mia risposta è stata totalmente fraintesa e bisogna proprio essere stupidi per dire una cosa del genere. Comunque il giornalista ha fatto proprio il furbetto, dunque la prossima volta me ne guarderò bene dal rilasciargli un altra intervista.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  1. Avatar

    Italo

    26 novembre 2009 at 15:44

    Cambia il modus operandi , ma il risultato non cambia…
    Biaggi ha concluso la sua carriera in 250 , da allora solo lamentele.
    Caro Max, una volta ho trovato in un locale una scritta che sembrava fatta per te ; Diceva : “non trovare difetti , trova rimedi… a criticare son capaci tutti !”
    Invece di criticare tutto e tutti , dimostra di avere le palle , e vinci un mondiale in SBK… allora forse recupererai un pò di credibilità.

  2. Avatar

    Jacopo

    26 novembre 2009 at 18:05

    Italo, onestamente (tolto forse Melandri) non credo che Max abbia tutti questi torti. Quando ho letto delle prime 2 file anche io ho pensato che forse aveva esagerato, ma se parliamo delle ultime 2 file beh, non credo di doverti ricordare i nomi, è gente che non ha vinto niente nemmeno nelle categorie inferiori.
    Sulla “chiusura della carriera in 250” sono arrivate 13 vittorie(e 58 podi totali) e 23 Pole in 500/MotoGp con 3 secondi e 3 terzi posti posti nel Mondiale, in 8 anni. Alcuni campioni attuali (anche del mondo), non hanno vinto tanto. Di certo le lamentele ce le ricordiamo tutti, però molti piloti una “carriera finita” così possono solo sognarla
    Poi, anche io mi auguro un bel Mondiale SBK da Max.
    Buon inverno e arrivederci al 2010

  3. Avatar

    silvio

    28 novembre 2009 at 11:29

    Ecco le vere parole di Biaggi sulla motogp, fate voi:

    http://www.youtube.com/watch?v=Msrh8G6ETHg

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati