MotoGP – Valencia QP1 – Dani Pedrosa: ”Sono molto contento di essere in prima fila”

MotoGP – Valencia QP1 – Dani Pedrosa: ”Sono molto contento di essere in prima fila”MotoGP – Valencia QP1 – Dani Pedrosa: ”Sono molto contento di essere in prima fila”

Dani Pedrosa partirà domani in prim a fila nell’ultimo GP della stagione 2009 che si disputerà sul circuito spagnolo di Valencia. Il pilota del Team Honda Repsol spera di poter essere in lizza per la vittoria e si è detto comunque soddisfatto delle qualifiche di oggi. A lui la parola.

“Sono molto contento di essere in prima fila e la qualifica è andata abbastanza bene per noi. Non siamo ancora al 100 per cento in termini di set-up, in particolare nel T3 dove perdiamo tempo. Quindi, se siamo in grado di risolvere questo problema penso che domani il nostro passo può essere molto forte. La prima fila è la cosa più importante però, e ora sono davvero impaziente di gareggiare domani. Credo che la motivazione di tutti per questa gara è molto alta e dovrebbe essere una bella battaglia. E’ stato un anno difficile. Spero di poter lottare per la vittoria, perché questo sarebbe un ottimo modo per finire la stagione per me e per il Repsol Honda Team. Gli altri piloti sono forti, e quindi non sarà facile. Sono eccitato per domani e spero di trovare quel qualcosa in più il giorno della gara. Di sicuro ci saranno molti fan qui come sempre e l’atmosfera sarà molto speciale.”

MotoGp Qualifica Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Phillip Island - GP Australia - Risultati Qualifica

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dani Pedrosa testerà la KTM a giugno

Lo spagnolo è sceso in pista in settimana al Mugello per verificare le condizioni fisiche
Condividi su WhatsApp MotoGP – Dopo l’addio alla classe regina e l’inizio della ‘carriera’ da collaudatore di Dani Pedrosa non