MotoGP – Preview Phillip Island – Le previsioni Brembo

MotoGP – Preview Phillip Island – Le previsioni BremboMotoGP – Preview Phillip Island – Le previsioni Brembo

Di seguito i dati forniti dalla Brembo in merito al prossimo GP d’Australia che si correrà domenica 18 ottobre sullo splendido circuito di Phillip Island, quindicesima prova del motomondiale 2009. Vengono paragonati come di consueto i dati del 2008 rispetto alle previsioni del 2009. Si può ad esempio vedere come la velocità iniziale della curva 1 sia superiore (250 km/h contro i 240 del 2008); sempre nella stessa curva lo spazio di frenata è maggiore in previsione 2009 (230m contro i 229 del 2008) mentre il tempo di frenata è leggermente inferiore nella previsione 2009 (6,3 sec. contro i 6,6 del 2008). La velocità finale della curva 3 è superiore in previsione 2009 (135 km/h contro i 130 km/h del 2008) e nella stessa curva lo spazio di frenata è di due metri a favore della previsione 2009. La decelerazione massima sempre alla curva 3 è leggermente superiore in previsione 2009 con 1,2g contro 1,1g del 2008. Di seguito tutti i dati delle 3 curve del prossimo appuntamento del motomondiale 2009.

CURVA 1     	dati 2008	previsioni 2009 	
Velocità iniziale	240	250	[Km/h]
Velocità finale	90	95	[Km/h]
Spazio di frenata	229	230	[m]
Tempo di frenata	6,6	6,3	[sec]
Decelerazione massima	1,4	1,4	[g]
Carico leva max	5,2	5,0	[Kg]
CURVA 2   			
Velocità iniziale	190	195	[Km/h]
Velocità finale	130	130	[Km/h]
Spazio di frenata	234	230	[m]
Tempo di frenata	6,6	6,3	[sec]
Decelerazione massima	0,9	1,0	[g]
Carico leva max	3,9	3,3	[Kg]
CURVA 3  			
Velocità iniziale	175	180	[Km/h]
Velocità finale	130	134	[Km/h]
Spazio di frenata	202	200	[m]
Tempo di frenata	6,6	6,3	[sec]
Decelerazione massima	1,1	1,2	[g]
Carico leva max	4,8	5,0	[Kg]

Lunghezza: 4.448 m
Numero di Giri: 27
Tipologia di circuito: Light
Numero di frenate: 3
Pole 2008: C. Stoner – Ducati – 1’28,665
Tempo speso in frenata medio sul giro: 15%
Tempo speso in frenata medio previsto 2009: 15%

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati