Moto2 – WTR San Marino Team e ADV Advanced Technology insieme nel Motomondiale 2010

Moto2 – WTR San Marino Team e ADV Advanced Technology insieme nel Motomondiale 2010Moto2 – WTR San Marino Team e ADV Advanced Technology insieme nel Motomondiale 2010

Importante colpo messo a segno da WTR San Marino Team che nel 2010 debutterà nella nuovissima categoria del Motomondiale denominata Moto2”, che sostituirà la classe 250cc, grazie ad una partnership con la ADV Advanced Technology di Monaco.
La squadra gestita dal Team Manager Loris Castellucci, forte dell’esperienza accumulata in 6 anni di partecipazione al Campionato Mondiale di Motociclismo e impegnata in questo 2009 in due classi (125 e 250) con altrettanti piloti (Alex Baldolini e Johann Zarco) nella prossima stagione, grazie anche alla partnership con ADV, potrà contare su un potenziale tecnologico in grado di farle rivestire un ruolo di primissimo piano nella nuova classe del Motomondiale, dove tutti i costruttori e tutti i team dovranno ripartire da zero, con telai e motori completamente nuovi da sviluppare fin da questo autunno.

Dunque, ADV Advanced Technology di Monaco, nelle persone del suo responsabile tecnico Ing. Roberto Cevolini e del suo Staff, affiancherà tecnicamente in pista il Team WTR per la gestione dei prototipi da competizione. I mezzi sono stati appositamente concepiti e realizzati da ADV per la stagione 2010 del Campionato Mondiale di Motociclismo, classe Moto2, la nuova classe motociclistica di mezzo che sostituisce la classe 250cc.

ADV collabora anche col dipartimento di engineering dell’azienda CRP Technology di Modena, una delle firme più famose nella fornitura di tecnologia e co-design ai Team Racing più prestigiosi nel panorama mondiale.
ADV realizzerà la sua Moto2 attorno allo chassis DGM2 tipo delta-box in lega d’alluminio e prevede di eseguire i primi test in pista alla fine del mese di ottobre.
La moto avrà in dotazione le sospensioni Ohlins TTX25 all’anteriore e al posteriore, il classico Mono Ohlins TTX, il gruppo frenante Bre mbo e i cerchi ruota Marchesini di nuova concezione, i comandi gas Domino, i dischi freno Braking, gli oli e lubrificanti MOTOREX. Per tutto il progetto aerodinamico è previsto un uso massiccio di Rapid Prototyping di cui la CRP Technology è leader mondiale insieme ai suoi materiali certificati Windform, utilizzati dai Team di F1 e dalle altre categorie di motorismo da competizione sia in pista sia in galleria del vento per test sulla aerodinamicità. I motori da sviluppo saranno di derivazione Honda CBR600RR.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in 250cc

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati