MotoGP – Preview Misano – Alex De Angelis inaugura MotoGweek

MotoGP – Preview Misano – Alex De Angelis inaugura MotoGweekMotoGP – Preview Misano – Alex De Angelis inaugura MotoGweek

In attesa di scendere in pista per disputare la sua vera e propria gara di casa, Alex De Angelis non è di certo voluto mancare ai tanti eventi collaterali organizzati in occasione del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini. Reduce dal secondo posto a Indianapolis, questa mattina il sammarinese è salito sulle pendici del suo Monte Titano per prendere parte all’inaugurazione di MotoGweek, la kermesse di eventi e spettacoli progettati per animare e divertire i turisti e gli appassionati arrivati in Riviera per l’attesissimo appuntamento mondiale al Misano World Circuit. Nella centrale Piazza della Libertà nel centro storico di San Marino, il pilota ha fatto gli onori di casa tagliando il nastro biancazzurro e dando così il via ufficiale a MotoGweek. Il Segretario di Stato per il Turismo e lo Sport della più antica repubblica al mondo Fabio Berardi, ha approfittato dell’occasione per porgere i suoi sentiti complimenti e ringraziamenti ad Alex De Angelis. Il podio ottenuto in MotoGp è infatti un risultato storico per San Marino, Stato di grande tradizione motociclistica e di talenti. “Un magnifico secondo posto in classe regina è un regalo a tutto lo sport sammarinese e un elettrizzante viatico per l’imminente Gran Premio di San Marino.” Così il Segretario di Stato per il Turismo e lo Sport, Fabio Berardi, ha L’impresa di Indy del pilota sammarinese. “La sua performance -ha proseguito Berardi – apre, nel migliore dei modi, il 3° Gran Premio che si correrà nel circuito di Misano il 6 settembre, e lo rende ancor più appassionante, soprattutto per noi sammarinesi che seguiremo la gara con rinnovato entusiasmo per il nostro pilota-amico.”

Dopo il taglio del nastro a Casa MotoGp, cuore pulsante della manifestazione MotoGweek, De Angelis si è spostato a Misano in occasione dell’ “Evento Moto Gp Cattolica 2009”. Una manifestazione organizzata da MEP (azienda specializzata in consulenza e marketing motociclistico) in collaborazione con Friends Management, Elegante Eventi e il patrocinio del Comune di Cattolica . Una giornata trascorsa in riva al mare con i piloti della Romagna che ha come scopo, la raccolta di fondi a beneficio delle popolazioni terremotate dell’Abruzzo.

Il pilota sammarinese e altri colleghi tra i quali il riccionese Mattia Pasini, si sono divertiti a scorazzare a bordo di moto d’acqua nel tratto di mare davanti all’Altamarea Beach Village di Cattolica.

Il binomio “donne-motori” non poteva di certo mancare, e allora Alex De Angelis ha partecipato alla finalissima del concorso Miss MotoSprint (concorso di bellezza organizzato dalla nota rivista motociclistica) in veste di presidente di giuria.

Gli impegni del pilota sammarinese non finiscono qui. Domani mattina alle 11.30 sarà impegnato in una scalata in tutta sicurezza. Insieme ad altri colleghi del Motomondiale, Alex si arrampicherà sulla rupe tra la prima e la seconda torre della sua Repubblica di San Marino.

I commenti di Alex De Angelis alla vigilia del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini:

“Sono felicissimo del secondo posto a Indy, il podio in MotoGp era uno dei miei obiettivi, ora non resta che realizzare i prossimi. Nelle ultime cinque gare siamo migliorati tantissimo, abbiamo ottenuto buoni risultati e spero di continuare la striscia positiva. A Misano purtroppo non sono mai riuscito a dare il meglio, è una pista che non mi porta molta fortuna anche se quest’anno non mi dispiacerebbe sfatare questo mito soprattutto per i numerosi amici e parenti che verranno a Misano per darmi il loro supporto e calore! Il podio sarà difficile da replicare domenica, ma chiudere entro le otto posizioni è sicuramente alla nostra portata.”

Press Office

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati