MotoGP – Principio di accordo tra Lorenzo e la Ducati

MotoGP – Principio di accordo tra Lorenzo e la DucatiMotoGP – Principio di accordo tra Lorenzo e la Ducati

Jorge Lorenzo ha ricevuto ieri un offerta ufficiale da parte della Ducati per le stagioni 2010 e 2011. Così come riporta il sito Motocuatro.com il maiorchino con ogni probabilità accetterà l’offerta della casa di Borgo Panigale, lasciando così la Yamaha. Le cifre dell’accordo non sono state rese note ma si vocifera che Lorenzo sarà il pilota più pagato nel motomondiale dopo Valentino Rossi. Il prossimo anno quindi la Ducati schiererà due piloti che puntano al titolo, sempre che Stoner rientri come prima dei malesseri che ha accusato da Barcellona.

La firma di Lorenzo è stata chiesta espressamente dalla Phillip Morris, sponsor principale della Ducati e a cui non è piaciuto il comportamento di Casey Stoner, che per tre gare a partire da quella disputata a Brno non correrà per cercare di riprendere la forma e capire soprattutto la causa del suo malessere. La Marlboro vuole infatti un pilota carismatico, in grado di tenere alto il marchio e che possa lottare per il titolo.

Se questa notizia sarà confermata, il maiorchino sbloccherebbe finalmente il motomercato, Nicky Hayden infatti con molta probabilità sarà il nuovo team-mate di Valentino Rossi alla Yamaha, mentre Dani Pedrosa che avrebbe preferito andare in Yamaha o Ducati sarà ancora in sella alla Honda al fianco di Andrea Dovizioso anche se il “Rookie Of The Year 2006” non ha ancora perso del tutto la speranza di andare via dalla Honda.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati