MotoGP – Sachsenring – Valentino Rossi batte ancora Lorenzo, Pedrosa sul podio

MotoGP – Sachsenring – Valentino Rossi batte ancora Lorenzo, Pedrosa sul podioMotoGP – Sachsenring – Valentino Rossi batte ancora Lorenzo, Pedrosa sul podio

Valentino Rossi conquista la 101° vittoria in carriera, vincendo al Sachsenring (nona prova del motomondiale 2009) dopo un splendido duello finale con Jorge Lorenzo, il secondo dopo Barcellona e con questo podio eguaglia il record di Giacomo Agostini (159 podi). Riuscendo a passare il compagno di squadra a due giri dalla bandiera a scacchi, Rossi è riuscito a resistere vincendo per soli 99 millesimi sul maiorchino, portando così il proprio vantaggio in campionato a 14 punti. La gara è stata aperta anche a Dani Pedrosa (Honda Repsol) e Casey Stoner (Ducati), dietro le due Yamaha sul traguardo, i quali hanno perso il contatto negli ultimi giri.

L’australiano, con il secondo quarto posto consecutivo, perde così ulteriore terreno in classifica, mentre Pedrosa vede il proprio svantaggio salire ad oltre 60 punti nonostante un ottimo terzo posto. La sua gara è stata condizionata da un problema alla gomma anteriore della sua RC212V, un problema che ha costretto il suo team-mate Andrea Dovizioso al ritiro. Il podio premia soprattutto la forza della Yamaha e dei suoi due piloti, ormai in corsa definitiva per la vittoria del campionato con un Rossi che per la quarta volta consecutiva è stato davanti al suo team-mate Jorge Lorenzo, una lezione per ribadire che è lui il punto di riferimento alla Yamaha.

Al Sachsenring è andato comunque più che bene anche Alex De Angelis, che insieme a Toni Elias, sesto, ha dato al Team Gresini il miglior risultato stagionale precedendo Marco Melandri, settimo e Nicky Hayden, ottavo con la sua Ducati Desmosedici GP9. La gara dello statunitense è stata “rallentata” da un problema alle prime curve che dopo una buona partenza gli ha fatto perdere molto posizioni. Come detto sopra ritiro per Andrea Dovizioso, il quale ha praticamente visto finire la gomma anteriore, mentre Loris Capirossi ha chiuso 11° davanti a Niccolò Canepa in netto miglioramento. Chiudono lo schieramento l’australiano Vermeulen su Suzuki, il finlandese Mika Kallio su Ducati del Pramac Racing e l’ungherese Gabor Talmacsi su Honda del Team Scot. Adesso si va subito a Donington Park, dove domenica prossima si disputerà il GP di Gran Bretagna prima della pausa estiva.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati