MotoGP – Sachsenring Day 1 – 13esimo e 15esimo tempo per Kallio e Canepa

MotoGP – Sachsenring Day 1 – 13esimo e 15esimo tempo per Kallio e CanepaMotoGP – Sachsenring Day 1 – 13esimo e 15esimo tempo per Kallio e Canepa

Dopo l’infortunio subito sul circuito di Assen meno di tre settimane fa, Mika Kallio torna in pista e nonostante le condizioni fisiche non ancora ottimali registra il tredicesimo miglior tempo di giornata. Il pilota Finlandese è ancora sofferente al dito anulare della mano sinistra, ma con coraggio ha affrontato una giornata resa ancora più difficile dal forte acquazzone sceso sul circuito tedesco poco prima della sessione libera iniziata alle 14.00 locali. Mika ha potuto prendere confidenza con il tracciato nei primi giri valutando la condizione del dito infortunato e verso la fine dell’ora libera a disposizione ha registrato il tredicesimo tempo poco lontano dai migliori. Il suo compagno di squadra, Niccolò Canepa, ha fatto il suo debutto al Sachsenring e si trova in quindicesima posizione con un tempo sul giro discreto dopo solo 31 giri.

Fabiano Sterlacchini – Direttore Tecnico Pramac Racing Team

“Leggendo attentamente quanto successo oggi, viste le condizioni climatiche e le condizioni fisiche di Mika, la situazione non è per niente male. Mika si è migliorato costantemente e siamo riusciti a porre qualche modifica di set up nonostante le condizioni della pista siano cambiate di continuo. L’infortunio di Mika era molto serio e ci aspettavamo qualche difficoltà in più, ma come sempre Mika ci ha sorpreso registrando tempi sul giro molto interessanti. Non siamo lontano dai primi poiché dal primo al dodicesimo pilota in classifica c’è solo un secondo di distacco e noi siamo subito li pronti ad inserirci nel gruppo dei migliori.”

Mika Kallio – Pilota Pramac Racing Team – 13° tempo in 1’24.090

“A volte colpisco con la parte finale del dito infortunato la frizione e fa un male incredibile, ma l’unica cosa che posso fare è stringere i denti e continuare a lottare in pista. Non ho preso alcun antidolorifico e penso di potercela fare anche per il resto del fine settimana. Sicuramente non è semplice usare la frizione come nelle altre gare. Senza questo problema avrei potuto essere più veloce anche oggi invece di prenderla con calma per valutare la situazione. So che ci sono dei punti della pista dove posso migliorare e domani dovremmo fare un buon passo in avanti in classifica.”

Niccolò Canepa – Pilota Pramac Racing Team – 15° tempo in 1’24.908

“Per essere la prima volta su questa pista le cose non sono andate cosi male. Inoltre all’inizio con la pista bagnata abbiamo perso parecchio tempo. Oggi mi sono completamente concentrato nel conoscere il tracciato senza porre alcuna modifica alla moto. Domani potremo incominciare a fare qualche miglioramento di set up e cosi anche i nostri tempi sul giro dovrebbero abbassarsi sensibilmente.”

Pramac Racing

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati