MotoGP – Test Barcellona – Parola a Dovizioso, Rossi, Lorenzo e Stoner

MotoGP – Test Barcellona – Parola a Dovizioso, Rossi, Lorenzo e StonerMotoGP – Test Barcellona – Parola a Dovizioso, Rossi, Lorenzo e Stoner

Andrea Dovizioso (Honda Repsol), 1° tempo – 1:42.230
“Sono veramente contento del test di oggi per il ritmo che siamo stati in grado di raggiungere. Il telaio modificato ha dato un feedback molto positivo da subito e quindi l’ho utilizzato per la maggior parte della giornata. Uno dei principali miglioramenti è l’entrata in curva ed è un punto molto importante perché è uno dei principali settori in cui abbiamo cercato di fare progressi. Abbiamo anche effettuato alcuni test su altri aspetti del set-up e i risultati sono stati promettenti. Nella gara di ieri siamo andati molto vicini al podio e anche molto vicino al leader della corsa, ci stiamo muovendo nella giusta direzione. Honda sta lavorando duramente per darci una moto per vincere le gare e oggi ci ha dato un sacco di segnali positivi, quindi un grazie a loro e al mio team che hanno lavorato molto duramente questo fine settimana. Sono quindi impaziente di tornare in pista ad Assen.”

Valentino Rossi – (Fiat Yamaha) 2° tempo – 1’42.434
“È stato un test difficile dopo la gara di ieri ma è stata una buona giornata e abbiamo scoperto alcune cose importanti. Abbiamo lavorato sull’elettronica per cercare di trovare una migliore erogazione di potenza e abbiamo verificato anche una versione diversa del motore per la seconda metà della stagione. Infine abbiamo anche provato un nuovo pneumatico con Bridgestone. Abbiamo ricevuto un feedback positivo e si spera che mi aiuti a sentire ancora meglio la mia M1 anche se va già abbastanza bene! Alla fine abbiamo anche cercato di provare alcuni pneumatici da ‘qualifica’ e ho fatto un buon tempo, quindi siamo felici. Ora vado a casa in Italia per avere un po’ di riposo!”

Jorge Lorenzo – (Fiat Yamaha) 3° tempo – 1’42.446
“Oggi è stato un buon test perché abbiamo provato alcune cose importanti e sono stato anche in grado di migliorare il mio stile di guida ma sono molto stanco, perché è stato molto caldo e ho fatto 80 giri al termine di un fine settimana molto difficile! Abbiamo provato alcuni nuovi sistemi elettronici e impostazioni di setup e abbiamo trovato un certo miglioramento, quindi mi fa piacere che abbiamo fatto il test oggi e speriamo che ci aiuterà nelle prossime gare.”

Casey Stoner (Ducati Marlboro Team), 5° tempo – 1:42.763 (38 giri)
“Questa mattina, quando mi sono svegliato, avevo un po’ di crampi alle gambe e male alla schiena, quindi ho fatto un po’ di fisioterapia con Freddy (Dente, il fisioterapista della squadra ndr) e poi sono salito in moto. Le mie condizioni fisiche non erano il massimo, e non riuscivo a fare più di un paio di crono di seguito. Nonostante ciò siamo riusciti ad effettuare le prove che volevamo, sia di set-up generale che per quanto riguarda il forcellone in carbonio ed un nuovo ammortizzatore posteriore. Sono soddisfatto perché i test hanno confermato quello che pensavamo e credo che stiamo poco per volta migliorando. Ci manca ancora un po’ di “grip” al posteriore, ma abbiamo trovato qualcosa che migliora la moto in alcune parti e sono ottimista. Adesso non vedo l’ora di riposarmi un po’ e di rimettermi in sesto al 100% per Assen.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati