MotoGP – Barcellona QP1 – Loris Capirossi rimane fiducioso

MotoGP – Barcellona QP1 – Loris Capirossi rimane fiduciosoMotoGP – Barcellona QP1 – Loris Capirossi rimane fiducioso

Loris Capirossi si aspettava sicuramente di più dell’undicesimo tempo ottenuto nelle qualifiche del GP di Catalunya, sesta gara del motomondiale 2009. Il pilota della Suzuki disponeva infatti così come il suo team-mate Chris Vermeulen dell’ultima evoluzione del motore della casa giapponese. Alla fine il distacco dal poleman Jorge Lorenzo è stato di 1.391, un po’ troppo dopo la prima fila conquistata al Mugello. Per domani cercherà comunque di dare il massimo per raccogliere più punti possibile. A lui il microfono.

“E’stato piuttosto difficile oggi. Abbiamo provato un diverso setup questa mattina ed anche se abbiamo migliorato non è abbastanza per metterci in una buona posizione per domani. La mia impressione è che il nostro passo di gara sarà migliore rispetto alla qualifica. E’ stato difficile per noi essere veloci con le gomme morbide rispetto a quelle dure. Dovremo vedere domani cosa succederà, ma la moto sta funzionando bene ed abbiamo un buon ritmo. Siamo ottimisti per domani anche se partiamo un po’ indietro. Sappiamo che possiamo fare bene e avere una buona gara.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati