Moto2 – Roberto Rolfo, l’obiettivo è rientrare nel motomondiale

Moto2 – Roberto Rolfo, l’obiettivo è rientrare nel motomondialeMoto2 – Roberto Rolfo, l’obiettivo è rientrare nel motomondiale

Roberto Rolfo (nella foto sul podio nella stagione 2003) ex pilota del motomondiale classe 250cc (è stato vicecampione del mondo nel 2003, quando perse il titolo nell’ultima gara della stagione) ed ex pilota della Superbike (è stato sostituito nel Stiggy Honda da John Hopkins) sta lavorando con il suo manager Fabio Barchitta per un rientro nel motomondiale e precisamente nella nuova classe Moto2 che il prossimo anno affiancherà la 250cc per poi sostituirla del tutto dal 2011. Il centauro Pinese ha già testato con successo la moto prototipo del Team BQR Honda a Jerez de la Frontera. Ecco le sue parole rilasciate a MCN.

“Il mio obiettivo è di correre il prossimo anno in Moto2. Spero di poter fare qualcosa in quest’ultima parte della stagione nel campionato spagnolo per adattarmi alla moto e per provare più durante questo periodo con BQR. Ma dobbiamo ancora parlare di questo. La MotoGP è un quattro tempi, molto potente ed è bene adattarsi alla categoria più grande. Il passaggio dalla Moto2 alla MotoGP sarà meno difficile rispetto a quello da 250 a MotoGP e questo sarà un bene. Forse sarà più difficile per i piloti della 125 passare ad un motore a 4 tempi ma con un inverno di test dovrebbe essere possibile.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in 250cc

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati