MotoGP – Preview Mugello – Alex De Angelis vorrebbe ripetere la prestazione del 2008

MotoGP – Preview Mugello – Alex De Angelis vorrebbe ripetere la prestazione del 2008MotoGP – Preview Mugello – Alex De Angelis vorrebbe ripetere la prestazione del 2008

Al Mugello Alex De Angelis, pilota del Team Honda San Carlo Gresini, ha conquistato tre podi nella classe 250 ed è stato uno dei protagonisti di spicco nella classe MotoGP l’anno scorso, quando, di fronte a oltre 90,000 tifosi, concluse la gara al quarto posto, questo nonostante un inizio di gara disastroso. E’ stato uno dei migliori risultati della sua stagione d’esordio. Alla prima curva era quattordicesimo, ma con una serie di azioni al limite e di incredibili sorpassi, è riuscito a mettersi dietro ben dieci piloti nei primi nove giri. In questa stagione non è invece ancora riuscito a tirar fuori il meglio dalla sua RC212V. A lui il microfono.

“Le cose non sono andate come avremmo voluto ultimamente, ma il Gran Premio d’Italia è un’occasione speciale per tutti noi e sono determinato a far di tutto pur di cambiare la situazione. La nuova messa a punto che abbiamo azzardato durante la seconda parte della gara di Le Mans ha funzionato bene, perciò, utilizzando i dati acquisiti, contiamo di partire con una buona base già dalle prove di venerdì pomeriggio. Al Mugello, per tre volte consecutive sono salito sul podio nella classe 250, l’anno scorso invece, ho corso la più bella gara del mio anno di esordio in MotoGP, concludendo quarto. Vorrei potermi ripetere anche quest’anno, perché, pur essendo il Gran Premio di San Marino il mio vero GP di casa, ho molti fan che mi sostengono anche qui al Mugello e voglio ottenere un buon risultato per loro. La loro presenza è una motivazione in più per dare il massimo.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati