MotoGP – Le Mans – Livio Suppo analizza il GP di Francia

MotoGP – Le Mans – Livio Suppo analizza il GP di FranciaMotoGP – Le Mans – Livio Suppo analizza il GP di Francia

Livio Suppo, analizza il GP di Francia, quarta tappa del motomondiale 2009. Il direttore del Progetto Ducati MotoGP parla delle prestazioni dei suoi pilota Casey Stoner e Nicky Hayden che hanno concluso rispettivamente in quinta e dodicesima posizione. L’australiano che a fine gara non era affatto contento ha comunque limitato i danni e riparte da Le Mans con un solo punto di distacco dalla vetta contro i 41 dello scorso anno. Hayden invece non ha ancora trovato il giusto feeling con la GP9 e in più è stato penalizzato da un contatto con Mika kallio. Ecco il Suppo-pensiero.

“Sfortunatamente non c?è stato il tempo per provare un set up da bagnato nelle prove quindi, come per tutti, oggi la gara è stata una sorta di scommessa. Proprio per questo Casey (Stoner, ndr), che di solito è velocissimo sul bagnato, non ha invece potuto dimostrare il suo potenziale. Le cose sono andate meglio sull?asciutto tanto che ha fatto segnare il secondo miglior tempo. E? stato davvero un peccato ma dobbiamo comunque pensare in positivo considerando che l?anno scorso abbiamo lasciato Le Mans staccati di 41 punti dalla vetta della classifica ed invece oggi il gap è di un solo punto. La gara di Nicky (Hayden, ndr) è stata complicata da un contatto con Mika Kallio, ma ha guidato bene e nel fine settimana ha fatto progressi constanti. Non vediamo l?ora che arrivi la prossima gara che affronteremo con grande ottimismo.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati