MotoGP – Sete Gibernau commenta la gara del Qatar

MotoGP – Sete Gibernau commenta la gara del QatarMotoGP – Sete Gibernau commenta la gara del Qatar

Sete Gibernau (nella foto di crash.net) ha chiuso la prima gara del motomondiale 2009 in tredicesima posizione, a 52.215 dal vincitore Casey Stoner. Lo spagnolo del Team Grupo Francisco Hernando aveva però obiettivi diversi dalla vittoria, finire la gara. Possiamo quindi dire che la missione è compiuta, anche perchè l’ex pilota di Suzuki, Honda e Ducati ha avuto dei problemi fisici durante l’inverno. Gibernau si è qualificato con il 15esimo tempo e poi ha corso una gara accorta per poter arrivare alla fine. A gara conclusa ha voluto ringraziare la squadra per il lavoro svolto, ecco le sue parole raccolte da crash.net

“Missione compiuta! Questo è stato uno sforzo incredibile da tutte le parti interessate. Voglio congratularmi con tutta la mia squadra per l’ottimo lavoro. Non posso dire che mi sono divertito là fuori, ma sono soddisfatto perché il risultato è molto più di quanto ci si poteva aspettare. Sono veramente felice e adesso non vedo l’ora di tornare a casa per allenarmi con il motocross per migliorare la mia forma fisica in vista della prossima gara in Giappone. Non posso davvero dire qualcosa della moto perché non sto spingendo ancora al limite. Sono stato ovviamente nervoso all’inizio della gara, ma una volta effettuata una buona partenza ho preso tutto con calma ed ho solo cercato di arrivare fino alla fine.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati