MotoGP – Sachsenring – Valentino Rossi: ”Risultato importante per il campionato”

MotoGP – Sachsenring – Valentino Rossi: ”Risultato importante per il campionato”MotoGP – Sachsenring – Valentino Rossi: ”Risultato importante per il campionato”

Più che il secondo posto in sè, sono i 20 punti raccolti oggi al Sachsenring importanti per Valentino Rossi. Un risultato prezioso, che lo riporta in testa al campionato, 16 lunghezze su Dani Pedrosa, 20 su Casey Stoner. Valentino può così ritenersi soddisfatto: queste le sue parole in merito.

“Sono molto contento di questo risultato, anche se correre sul bagnato non è stato divertente com’è stato qui in altre occasioni! La seconda posizione è molto, molto importante per il campionato; io ho fatto un errore ad Assen, oggi Pedrosa ha fatto lo stesso. È stato sfortunato, ma queste sono le corse, perciò ora siamo di nuovo al comando del campionato: è una bella sensazione. Dani comunque è tosto, sappiamo che tornerà a lottare ai vertici, ma sinceramente al momento dobbiamo pensare più a come raggiungere Stoner, che da qualche gara va veramente molto forte. Ancora una volta abbiamo perso un po’ di tempo nel corso delle prove alla ricerca del miglior assetto, senza riuscirci. Oggi siamo partiti dalla terza fila, e ciò ha significato una certa perdita di tempo rispetto ai piloti di testa nella confusione del primo giro. In ogni caso dopo un po’ sono riuscito ad arrivare dietro a Stoner: la mia M1 funzionava molto bene e le gomme Bridgestone da pioggia fornivano un buon grip; mi sentivo molto a mio agio perciò ho provato a spingere, ma ormai non c’era più la possibilità di raggiungere Casey, quindi d’ora in poi il nostro obiettivo sarà partire dalla prima fila. Grazie a tutto il team e agli ingegneri: ora dobbiamo provare a estendere il vantaggio in campionato a Laguna Seca”.

Valentino Rossi a Laguna Seca non ha avuto grande fortuna in questi anni, con solo un terzo posto nel 2005 da evidenziare.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP: Lin Jarvis conferma NGM Yamaha

La casa giapponese non influirà sulla scelta dei piloti
Condividi su WhatsAppLin Jarvis ha confermato che al momento esiste un accordo “verbale” tra la Yamaha e il Team NGM